Novità gennaio 2012


Gli istituti
Le formule
Le sentenze


RISARCIMENTO DEL DANNO DA VACANZA ROVINATA
Aggiornato con
il d.lgs. 23 maggio 2011,
n. 79 (Codice del turismo)
e al d.l. 22 dicembre 2011,
n. 212

Con Cd-Rom contenente

Formule
Giurisprudenza
Normativa


 

RISARCIMENTO DEL DANNO
DA VACANZA ROVINATA

Aggiornata con il nuovo Codice del turismo, la terza edizione di questa apprezzatissima Opera si conferma una Guida sicura alla tutela del turista in ogni aspetto, patrimoniale e non, nonchè della vacanza quale bene in sé.

Conforme al diritto vigente che assicura un’elevata protezione del soggetto più debole quale è il consumatore, il volume esplica le questioni legali sull’interpretazione e l’esecuzione dei contratti “turistici”, sull’inesatto adempimento delle prestazioni convenute e sulle fattispecie di responsabilità e di risarcimento dei danni a persone e cose, nel dettaglio di sei capitoli:

1. La tutela dei diritti del viaggiatore e del turista
1. Introduzione. La tutela del viaggiatore e del turista
2. Il codice del turismo

2. I contratti di trasporto di persone e la responsabilità del vettore

1. Il contratto di trasporto di persone in generale
2. La responsabilità del vettore per ritardo, per danni alle persone e ai bagagli secondo la disciplina generale
3. Il contratto di trasporto marittimo
4. Il contratto di trasporto aereo
5. La responsabilità del vettore aereo per danni alle persone, ai bagagli e per ritardo
5.1. Segue – Nei voli effettuati da vettore comunitario
6. La risarcibilità delle lesioni personali e la limitazione della normativa convenzionale alle bodily injuries
7. La disciplina in materia di compensazione ed assistenza ai passeggeri in caso di negato imbarco, cancellazione del volo e ritardo prolungato
8. Cenni sui servizi di assistenza a terra (cd. handling)
9. La responsabilità del vettore (o dell’impresa esercente servizi di handling?) durante le operazioni di imbarco e sbarco
10. Il trasporto ferroviario
11. Alcuni casi di responsabilità del gestore per danni subiti dal passeggero all’interno della struttura (nella stazione ferroviaria; in aeroporto; nella stazione della metropolitana)
12. Il contratto di seggiovia e il contratto di risalita in sciovia (skilift): differenze in ordine alla responsabilità per danni alla persona
13. La responsabilità del gestore di impianto sciistico

Formulario
1) Facsimile di diffida al vettore per risarcimento danni alla persona nel trasporto terrestre
2) Facsimile di richiesta di compensazione pecuniaria per negato imbarco
3) Facsimile di lettera di risposta al vettore ferroviario per rifiuto del rilascio di bonus a causa dell’asserita non imputabilità del ritardo

3. Contratti e responsabilità nei confronti del viaggiatore
1. Il contratto di albergo
2. La responsabilità dell’albergatore per deterioramento, sottrazione e distruzione delle cose portate in albergo o date in custodia
3. Conformità della stanza alla categoria di albergo o ai servizi promessi o pubblicizzati
4. Il campeggio e il contratto di rimessaggio
5. Il contratto di residence
6. Il bed & breakfast
7. L’agriturismo
8. Il contratto di locazione per finalità turistiche
9. Dal contratto di multiproprietà ai contratti di godimento ripartito di beni immobili nel codice del consumo
10. Lo stabilimento balneare
11. Il contratto di ormeggio turistico

Formulario
1) Facsimile di atto di citazione per risarcimento danni da furto di oggetti d’albergo
2) Facsimile di atto di citazione per risarcimento danni da adempimento inesatto del contratto di albergo
3) Facsimile di diffida per risarcimento danni all’imbarcazione

4. Le attività di organizzazione del viaggio
1. L’intermediazione dell’agenzia viaggi: il ridimensionamento della figura di intermediario in seguito al d.lgs. 111/1995
2. Il contratto di organizzazione di viaggio nella C.C.V.
3. I pacchetti turistici nel codice del turismo
4. Segue – La responsabilità dell’organizzatore o dell’intermediario
5. L’organizzazione o la vendita del viaggio da parte di associazioni senza scopo di lucro
6. Il contratto di crociera turistica
7. L’intermediazione dell’agenzia viaggi: dalla vendita dei biglietti del mezzo di trasporto alla prenotazione dell’alloggio

5. Il danno da vacanza rovinata
1. La risarcibilità dei danni da cd. vacanza rovinata
2. La “finalità turistica” e i “presupposti estrinseci” del pacchetto turistico
3. Altri casi pratici di “vacanza rovinata”. Il “danno da vacanza rovinata” nel codice del turismo
4. La pubblicità ingannevole
5. Le clausole vessatorie

Formulario
1) Facsimile di reclamo per inadempimento-inesatta esecuzione durante la vacanza
2) Facsimile di reclamo per inadempimento (od inesatta esecuzione) nei dieci giorni dal rientro
3) Facsimile di atto di citazione per danni patrimoniali e da cd. vacanza rovinata

6. Conclusioni
1. La tutela del viaggiatore-turista dopo il codice del turismo

» R. Di Napoli.

Per ricevere
RISARCIMENTO DEL DANNO DA VACANZA ROVINATA
Maggioli Editore - III edizione gennaio 2012
pagine 318 + Cd-Rom - F.to cm. 17x24 - ISBN 6929X
al prezzo speciale di euro 30,60
invece di euro 34,00
clicchi su:

ACQUISTO ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore clienti.editore@maggioli.it.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.