Software in offerta speciale on line. Edizione 2011 certificata dal Comitato Termotecnico Italiano

V edizione del software per
i riconfinamenti più diffuso
in Italia,
include le nuove tecniche trattate nel volume “La teoria e la pratica
nelle riconfinazioni”

Topografia - Riconfinazioni

e importa i punti reperiti dalle mappe georeferenziate con il software Edilbit "Georeferenziazione Mappe Catastali"


Topografia
Riconfinazioni

Software potente ma molto semplice da usare, comprende le nuove tecniche trattate nel volume “La teoria e la pratica nelle riconfinazioni” (Maggioli Editore ISBN 5746-1).

Funzioni di base: • Import rilievi da tutte le più diffuse marche di strumenti (tradizionali e GPS). • Aperture e artifici; rilievi GPS; poligonali; celerimensure; livellazioni; allineamenti e squadri. • Calcolo coordinate nel sistema locale, cartografico o su punti noti. • Generazione automatica del disegno cad. • Calcolo quote altimetriche. • Fusione e sovrapposizione di due rilievi, eseguiti da Tecnici diversi, oppure in epoche o con tecniche differenti (tradizionale e GPS). • Risoluzione automatica di intersezioni plano-altimetriche a punti battuti solo angolarmente. • Utilità di ordinamento e rinumerazione
del rilievo, trasferimento e orientamento stazioni. • Stampe altamente professionali di tutti gli elaborati, con possibilità di esportarle in formato Word* ed Excel*. • Import/export di file coordinate XYZ in formato TXT, Excel* e Allplan*. • Applicativo Cad operante su ZWCad* 2010-2011 e AutoCAD* 2007-2008-2009-2010-2011-2012 per la creazione di nuovi punti/linee con import a ritroso nel libretto delle misure.

Import da mappe georeferenziate: per le riconfinazioni da mappa, il programma importa i punti dalle mappe georeferenziate mediante il software “Georeferenziazione Mappe Catastali” della collana Edilbit (Maggioli Editore - ISBN 3522.0).

Riconfinazioni da mappa: per i riconfinamenti nei quali il confine va desunto dalle mappe catastali, il software comprende le seguenti tecniche: • Rototraslazione rigorosa ai minimi quadrati, consigliata in tutti i casi in cui i punti di inquadramento mappa/realtà sono omogeneamente distribuiti attorno al confine. • Rototraslazione Orientata: da usare quando i punti di appoggio non sono uniformemente disposti rispetto al confine (extrapolazione). • Rototraslazione Vincolata: permette di vincolare il calcolo ad un punto di inquadramento ritenuto particolarmente attendibile e che va pertanto mantenuto fisso. • Apertura a Terra Semplice: da applicare quando il confine originario è stato tracciato con lo stesso schema • Apertura a Terra Multipla: da applicare nei casi in cui i punti sono particolarmente extrapolati rispetto al confine • Apertura a Terra Multipla con Correzione Media d’Orientamento (CMO): come la precedente ma con calcolo della correzione angolare verificata su più punti di orientamento.

Riconfinazioni da atto catastale: il software risolve i riconfinamenti nei quali il confine va desunto da un atto catastale di aggiornamento (frazionamento), sia precedente che successivo alla circolare 2/88 • Pre 2/88: permette di ricostruire sul sistema Mappa i frazionamenti eseguiti per allineamenti • Post 2/88: sovrappone il proprio rilievo con quello del libretto delle misure (Pregeo) reperito presso l’Agenzia del Territorio e restituisce il disegno cad (DXF) della sovrapposizione.

Tracciamento ed elaborato grafico: il software calcola i dati per il tracciamento in campagna del confine (sia per strumentazione tradizionale che GPS) e genera il disegno Cad (DXF) contenente la doppia linea del confine: quella presunta rilevata sul posto e quella desunta dalla mappa o da atto di aggiornamento catastale.

Principali novità rispetto alla precedente edizione

Import dei punti reperiti dalle mappe georeferenziate con il software “Georeferenziazione Mappe Catastali”.
Rototraslazione Orientata per punti di inquadramento non uniformemente disposti rispetto al confine.
Rototraslazione Vincolata per mantenere fisso un punto di appoggio di elevata attendibilità.
Rototraslazione Generica per confrontare due differenti tecniche di georeferenziazione.
Apertura a terra multipla con correzione d’orientamento per la verifica dei trigonometrici.
Ricostruzione allineamenti per riconfinazioni da atto catastale pre-circolare 2/88.
Sovrapposizione di due rilievi per riconfinazioni da atto catastale post-circolare 2/88.

REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE
Processore Pentium 4 o sup. 1 Gb RAM, 300 Mb spazio su Hard Disk.
Sistema operativo Window 7, Vista, XP SP3. Lettore CD/DVD. Risoluzione video 1280x1024. Accesso Internet per attivazione

(*) Word è un marchio della Microsoft Corporation.

Software House: Edilbit by tecnobit.

Per ricevere subito il software
Topografia
Riconfinazioni

Maggioli Editore - V edizione Agosto 2011
CD-Rom + Manuale d'uso - F.to cm. 17x24 - ISBN 3542.5
al prezzo speciale di 162,00 (I.I.)
anzichè euro 180,00 (sconto 10% nel modulo d'ordine)

ACQUISTA ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine
- è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione
contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore al NUMERO VERDE 800-846061.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso,
restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.

<< TORNA ALLA PAGINA INIZIALE