Manuale della collana "Progettazione, Tecniche & Materiali" di Maggioli Editore

Le soluzioni ai problemi
legati agli interventi di
riqualificazione del patrimonio edilizio esistente in calcestruzzo armato.


Guida tecnica ricca di
esemplificazioni applicative, calcoli e tavole

Riqualificazione strutturale di edifici in c.a. -Diagnosi -Miglioramento e adeguamento sismico -Durabilità

Diagnosi Miglioramento
e adeguamento sismico
Durabilità
secondo le Norme Tecniche
per le Costruzion
i

Aggiornamenti
Normo-tecnici
Tecnologici


Riqualificazione strutturale di edifici
in calcestruzzo armato

Ricco di esemplificazioni applicative, calcoli e tavole, questo nuovo Manuale, aggiornato dal punto di vista normo-tecnico e tecnologico, è un'eccezionale Guida di riferimento agli interventi di valutazione e conseguente riqualificazione delle prestazioni statiche, sismiche e di durabilità degli edifici esistenti in calcestruzzo armato.

Approfondisce inizialmente le analisi e le modalità di valutazione delle prestazioni di una struttura esistente, dettagliandone:

le caratteristiche fisico-meccaniche dei materiali,
gli schemi statici,
le tipologie di analisi,
la valutazione della vita residua dell’edificio,
la classificazione degli interventi effettuati.

Di seguito illustra le tecniche di intervento per garantire il raggiungimento delle prestazioni richieste: scelta della tipologia di intervento tecniche di rinforzo locale degli elementi strutturali (travi, pilastri, setti e nodi) per prestazioni statiche e sismiche.
Il tutto presentato sulla scorta di interventi reali di recupero effettuati su edifici intelaiati non controventati ed edifici controventati con pareti in calcestruzzo armato.

Il Manuale è completato da schede riassuntive che guidano alla raccolta dati su:
costruzione originaria dell’edificio;
prove distruttive, non distruttive e di carbonatazione;
assaggi conoscitivi su nodi, tamponamenti e murature;
indicatori delle patologie strutturali.


Struttura dell'opera:


CAPITOLO I
L'INTERVENTO SUGLI EDIFICI ESISTENTI
Finalità e tipologie di intervento
Acquisizione dati
• Documentazione originale
• Analisi storico-critica
• Rilievo strutturale e progetto similato
• Proprietà meccaniche dei materiali
• Riepilogo delle conoscenze acquisite
Livello di conoscenza e fattore di confidenza
Verifiche di di sicurezza
• Azioni non sismiche
• Azioni sismiche
Scelta dell'analisi e criteri di modellazione
• Confronti fra tipologie di analisi lineari
• Problematiche inerenti alla modellazione
Durabilità
• Carbonatazione del cls e corrosione delle armature
• Caratteristiche per malte da ripristino
Interventi per ripristinare la sicurezza
• Sicurezza nei confronti delle azioni gravitazionali
• Sicureza nei confronti delle azioni sismiche
• Interventi di ripristino ai fini della durabilità
• Interventi di ripristino ai fini della protezione al fuoco
• Fondazioni

CAPITOLO II
RECUPERO DI EDIFICI INTELAIATI NON CONTROVENTATI
Analisi storico-critica
• Documentazione originale
• Ricerche storiche
• Interventi edili successivi alla data di costruzione
Rilievo geometrico
Piano di indagine
Rilievo strutturale
• Rilievo dei solai
• Rilievo di travi e pilastri
• Rilievo dei giunti di dilatazione
• Rilievo fondazioni
Rilievo proprietà meccaniche e fisiche del calcestruzzo
• Valutazione della resistenza in laboratorio
• Valutazione della resistenza in situ
• Valutazione del livello di carbonatazione
Rilievo proprietà meccaniche dell'acciaio da armatura
• Prova a rottura per trazione in laboratorio
• Resistenza a trazione in situ
Rilievo parti non strutturali
Conclusioni delle attività di indagine
Livello di conoscenza e valore del fattore di confidenza
Rilievo delle proprietà meccaniche del terreno
• Caratteri geolitologici
• Indagini geolitologici-geotermiche
• Modellazione geotecnica del sottosuolo
• Classificazione sismica
• Stabilità nei confronti della liquefazione
• Problematiche fondazionali dei corpi esistenti
Vita nominale di progetto e durabilità
• Durabilità delle strutture esistenti
• Interventi di ripristino della durabilità
• Fase transitoria di idroscarifica
Azioni sulle costruzioni
• Azioni verticali
• Azioni orizzontali - Sisma
Materiali di ripristino
• Fasi preparatorie all'applicazione del materiale di ripristino
Determinazione della tipologia dell'intervento
Schema statico
Valutazione della sicurezza alle azioni gravitazionali
• Valutazione delle azioni sulla sovrastruttura
• Verifica della sovrastruttura alle azioni normali: S.L.U.
• Verifica della sovrastruttura alle azioni normali: S.L.E
• Verifica della sovrastruttura alle azioni taglianti
• Conclusioni verifiche della sovrastruttura
• Verifica delle fondazioni
Interventi nei confronti delle azioni non sismiche
Interventi di contrasto ai meccanismi di collasso fragili.
Valutazione del miglioramento sismico ottenuto
Fasi esecutive
Verifica aderenza sezioni incamiciate
Strutture nuove scale in carpenteria metallica

CAPITOLO III
RECUPERO DI EDIFICI CONTROVENTATI CON PARETI IN C.A.
Analisi storico-critica
Piano di indagine
Rilievo strutturale
Rilievo proprietà meccaniche e fisiche del calcestruzzo
Rilievo proprietà meccaniche dell'acciaio dell'acciaio
Rilievo parti non strutturali
Valutazione della vita residua
Proprietà meccaniche dei materiali esistenti
Proprietà meccaniche dei materiali nuovi
Proprietà meccaniche dei materiali di ripristino
Progetto dell'intervento
Modello di calcolo
Verifica gravitazionale di travi e pilastri
Interventi per la sicurezza alle azioni gravitazionali
Sicurezza nei confronti delle azioni sismiche
Sicurezza sismica della parete singola
Rinforzo sulla parete singola
Demolizione e ricostruzione della parete singola
Confronto economico rinforzo-costruzione
Sicurezza sismica delle pareti del vano ascensore
Rinforzo delle pareti del vano ascensore
Fondazioni

CAPITOLO IV
SCHEDE RIASSUNTIVE
Schede-guida per il processo di diagnosi e quello, successivo, di intervento per il ripristino della sicurezza.


a cura di:
M. Borriero, ingegnere civile, progettista e direttore lavori presso eos s.r.l.
V. Mpampatsikos, docente presso la facoltà di Architettura civile del Politecnico di Milano, ove insegna “Teoria e progetto di costruzioni e strutture”; collabora con eos s.r.l.

Per ricevere subito
Riqualificazione strutturale di edifici in c.a.
Maggioli Editore - Novità giugno 2011
Guida pratica di 390 pagine - F.to cm. 17x24 - ISBN 6642.8
al prezzo speciale di euro 40,80
anzichè euro 48,00 (sconto 15% nel modulo d'ordine)

ACQUISTA ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine
- è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione
contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore al NUMERO VERDE 800-846061.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso,
restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.

<< TORNA ALLA PAGINA INIZIALE