Manuale della collana "Progettazione, Tecniche & Materiali" di Maggioli Editore

· Sensori
· Trasmissione dati
· Controllori
· Tipi di regolazione
· Attuatori

· Valvole di regolazione

· Pompe
· Terminali di regolazione

La regolazione degli impiantidi riscaldamento e climatizzazione.

· Comportamento
dei sistemi
· 19 Schemi reali
di progetto
· I più frequenti errori
di regolazione

· Possibili rimedi
con regolazione


La regolazione degli impianti di riscaldamento
e climatizzazione

Uno dei compiti più ardui del progettista di impianti termici e di climatizzazione è quello di stabilire, oltre al dimensionamento dei componenti, i parametri funzionali e lo schema di regolazione.

Deve decidere:
la potenza da erogare a fronte dei vari carichi termici,
l’entità e la sequenza dei trattamenti,
le superfici delle batterie,
le temperature dei fluidi,
e le dimensioni delle valvole.

E' quindi suo dovere prefigurare i possibili modi di funzionamento dell’impianto.

Questa nuova guida-pratica fornisce le indicazioni metodologiche per scegliere e impostare una corretta regolazione dell’impianto in base alla sua tipologia.

Dopo aver chiarito gli scopi tecnici della regolazione e le diverse tipologie, offre le indicazioni per la taratura e la messa a punto dei diversi componenti dell’impianto: sensori, controllori, sistemi di trasmissione dati, attuatori, valvole, pompe, terminali.

Nella seconda parte presenta numerosi e utilissimi schemi di progetto e le avvertenze sui più frequenti errori di regolazione.



Struttura dell'opera:


Parte prima

1. Scopi della regolazione
Componenti della regolazione.
Definizioni tecniche.
Tipi di impianti.
Logiche di funzionamento.

2. Sensori
Sensori per temperatura.
Sensori per portata.
Sensori per pressione.
Sensori per umidità.
Requisiti sensori.
Taratura strumenti.

3. Trasmissione dati
Trasmissione analogica
Trasmissione digitale
Trasmissione via radio

4. Controllori
Azioni dei controllori
Procedure di scelta strumenti

5. Tipi di regolazione
Regolazione proporzionale
Regolazione integrale
Regolazione derivativa
Regolazione combinati
Esempi di comportamento di un regolatore
Procedure di scelta di un regolatore
Messa a punto dei regolatori


6. Attuatori

Generalità sugli attuatori.
Attuatori pneumatici.
Attuatori elettrici.
Requisiti prestazionali di un attuatore.
Procedura di scelta degli attuatori.
Manutenzione.

7. Valvole di regolazione
Tipi di valvole.
Considerazioni sulle condizioni di impianto.
Caratteristiche tecniche di una valvola.
Riepilogo criteri di scelta.
Posizionamento di una valvola.
Procedura di scelta di una valvola.

8. Pompe
Dimensionamento tronchi di circuito.
Pompe tradizionali.
Pompe elettroniche e a inverter.
Posizione della pompa.
Caratteristiche della pompa.
Problemi connessi all'uso delle pompe.

9. Terminali di regolazione
Terminali per cessione calorie/frigorie.
Terminali per umidificazione.
Condizioni per il buon funzionamento.

10. Comportamento dei sistemi
Funzioni di trasferimento.


Parte seconda

11. Schemi reali di progetto
Esempio 1 -
Impianto di riscaldamento a termosifoni
Esempio 2 - Impianto condominiale temperatura di mandata fissa e pompa a prevalenza costante con radiatori dotati di valvole termostatiche.

Esempio 3. - Impianto con temperatura di mandata climatica e pompa a prevalenza costante, con annesso riscaldamento ACS.
Esempio 4. - Impianto con temperatura di mandata climatica e pompa a "portata climatica", con annesso riscaldamento ACS.
Esempio 5. - Riscaldamento invernale di un locale con aria completamente ricircolata.
Esempio 6. - Riscaldamento invernale con aria parzialmente ricircolata.
Esempio 7. - Termoventilazione a tutt'aria esterna.
Esempio 8. - Condizionatore ad aria ricircolata estiva/invernale.
Esempio 9. - Riscaldamento invernale e climatizzazione estiva con ricircolo parziale.
Esempio 10. - Condizio
natore a tutt'aria esterna.
Esempio 11. - Condizionatore E/I a miscela di aria parzialmente ricircolata.
Esempio 12. - Condizionatore E/I a miscela di aria parzialmente ricircolata e controllo di umidità.
Esempio 13. - Controllo temperatura e umidificazione con vapore.
Esempio 14. - Condizionatore E/I e controllo umidità con umidificazione adiabatica.
Esempio 15. - Condizionatore E/I con emissione ed espulsione, con controllo di umidità relativa.
Esempio 16. - Condizionatore a portata variabile VAV.
Esempio 17. - Calcolo di un accumulo.
Esempio 18. - Scelta di una valvola.
Esempio 19. - Verifica di colpo d'ariete.

12. I più frequenti errori di regolazione
Esempio 20. - Impianto a tutt'aria con controllo umidità invernale

Esempio 21. - Controllo invernale di umidità relativa (sconsigliabile - funzionamento scadente)

13. Possibili rimedi con regolazione

Bibliografia
Indice analitico

a cura di:
Andrea Taddei, ingegnere chimico, titolare di uno studio di ingegneria ambientale ed energetica, è esperto in progettazione e collaudo di impianti di climatizzazione ad uso civile e industriale.

Per ricevere subito
La regolazione degli impianti di riscaldamento
e climatizzazione

Maggioli Editore - Novità straordinaria Agosto 2011
Guida pratica di 256 pagine - F.to cm. 17x24 - ISBN 6742.4
al prezzo speciale di
euro 30,60
anzichè euro 34,00
(sconto 10% nel modulo d'ordine)


ACQUISTA ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine
- è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione
contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore al NUMERO VERDE 800-846061.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso,
restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.

<< TORNA ALLA PAGINA INIZIALE


Per le altre novità clicchi su www.mailingmaggioli.it