Manuale della collana "Progettazione, Tecniche & Materiali" di Maggioli Editore

· Principi e archetipi bioclimatici
· Criteri progettuali
· Metodi di calcolo
· Esempi progettuali
e applicativi

Il raffrescamento passivo degli edifici in zone a clima temperato

con Software
WINDCHILL
per la determinazione
della riduzione del
fabbisogno di
raffrescamento
da Ventilazione
Naturale Controllata


Il raffrescamento passivo degli edifici
in zone a clima temperato

Negli ultimi anni sono stati emanati importanti provvedimenti legislativi e normativi per il contenimento dei consumi energetici negli edifici, che hanno, tuttavia, interessato solo marginalmente gli usi elettrici e, in particolare, la climatizzazione estiva. Questi sono in costante aumento, come testimonia l’incremento nell’installazione di condizionatori, e inducono effetti significativi sui cambiamenti climatici causati dall’effetto serra.

Una risposta possibile per contrastare tale trend negativo è l’impiego di strategie e sistemi di raffrescamento passivo e ibrido, che minimizzino l’impiego di fonti energetiche non rinnovabili.
Tale scelta risponde pienamente ai requisiti richiesti dalle nuove normative in materia di risparmio energetico degli edifici, anche ai fini della relativa certificazione.

A due anni e mezzo dalla pubblicazione della seconda edizione, esce riccamente aggiornata l'eccellente opera di Mario Grosso, sulla base degli sviluppi della ricerca e della normativa sulle tematiche del raffrescamento passivo e delle esperienze di applicazione delle teorie enunciate.

E' stato introdotto il riferimento alla norma UNI/TS 11300-1, per quanto attiene il calcolo del fabbisogno termico netto di raffrescamento, specificamente nel merito del calcolo della capacità termica interna e del fattore di riduzione da ombreggiamento.

Nuovissimi esempi progettuali applicativi di tecniche di Ventilazione Naturale Controllata e Raffrescamento Ventilato Ambientale (di cui l’autore è stato consulente energetico-ambienta-le) impreziosiscono questo straordinario Manuale che include, per la prima volta , una nuova sezione con grafici per il calcolo della profondità relativa di scia da vento di solidi geometrici.

Altra novità esclusiva, è infine, il software di calcolo WINDCHILL, che applica i metodi analitici, descritti nel testo, al fine di determinare il fabbisogno netto di raffrescamento di uno spazio confinato e la portata d’aria da Ventilazione Naturale Controllata (VNC) atta a ridurlo.

» Basato su un modello di calcolo semplificato (bi-zonale), ma dinamico, su base oraria e consente la determinazione della percentuale di riduzione del fabbisogno netto di raffrescamento da Ventilazione Naturale Controllata (VNC)/ Raffrescamento Ventilato Strutturale (RVS), per le principali località italiane.

» Al software, caratterizzato da interfaccia user-friendly, è associata una Guida Utente, riprodotta all’interno del volume.

690 pagine, aggiornate dal punto di vista tecnico-normativo, esaustive e ricche di esemplificazioni progettuali, a supporto dei progettisti, per progettare e sfruttare in modo ottimale le potenzialità della ventilazione naturale controllata ai fini del risparmio energetico e della riduzione dei gas serra climalteranti.



Struttura dell'opera:


Parte I - CLIMA E BENESSERE

1. IL CLIMA
Lo scambio radiativo terra-sole
L'atmosfera terrestre
Le classificazioni del clima
Il clima in Europa e in Italia
Cambiamenti climatici dovuti all'effetto serra

2. IL MICROCLIMA
Gli scambi termici terreno-atmosfera
Effetti della corrugazione del territorio
Effetti della presenza di masse d'acqua
Effetti della vegetazione
Effetti dell'ambiente costruito

3. IL COMFORT TERMICO
Comfort termico e risparmio energetico
I parametri in gioco
Movimenti d'aria e comfort termico
Valutazione del comfort termico: il modello di Fanger
Valutazione del comfort termico in condizioni estive


Parte II - IL RAFFRESCAMENTO PASSIVO NELLA PROGETTAZIONE


4. ARCHETIPI BIOCLIMATICI
Un archetipo del mondo animale: il termitaio
Archetipi bioclimatici dell'area nordamericana
Archetipi bioclimatici dell'area mediorientale
Archetipi bioclimatici dell'area mediterranea

5. PROGETTAZIONE CLIMATICA DI SITO
Controllo della radiazione solare
Controllo dei flussi d'aria da vento
Matrice microclimatica di sito
Controllo degli scambi termici nella progettazione degli spazi esterni


6. PROGETTAZIONE EDILIZIA PER IL RAFFRESCAMENTO PASSIVO
Processo progettuale e controllo endoclimatico passivo
Metaprogetto degli interventi di raffrescamento passivo
Progettazione degli interventi di raffrescamento passivo



Parte III - I SISTEMI DI RAFFRESCAMENTO PASSIVO PER ZONE A CLIMA TEMPERATO

7. IL CONTROLLO TERMICO DELLA RADIAZIONE SCOLARE
Strategie e tecnologie
Schermature solari

8. SISTEMI DI RAFFRESCAMENTO PASSIVO VENTILATATIVO
Definizione e classificazione dei sistemi di raffrescamento passivo ventilativo
Raffrescamento ventilativo microclimatico
Raffrescamento ventilativo geotermico



Parte IV - METODI DI CALCOLO

9. DETERMINAZIONE DEL FABBISOGNO DI RAFFRESCAMENTO
Il bilancio energetico dell'edificio
Il fabbisogno di energia per il raffrescamento
Metodologia di calcolo
Procedura di calcolo semplificata


10. RIDUZIONE DEL FABBISOGNO DI RAFFRESCAMENTO DA SCHERMATUR
Generalità
Il fattore di ombreggiamento
Procedura di calcolo semplificato del fattore di ombreggiamento


11. POTENZIALE DI RAFFRESCAMENTO DA VENTILAZIONE NATURALE CONTROLLATA
Determinazione della portata d'aria VNC
Potenziale del raffrescamento ventilativo ambientale/strutturale


12. POTENZIALE DI RAFFRESCAMENTO DA SCAMBIATORE GEOTERMICO AD ARIA
Caratteristiche dello scambio termico aria-terreno
Temperatura del terreno
Determinazione del potenziale di raffrescamento
Monitoraggio di un caso studio


Parte V - ESEMPI APPLICATIVI E CASI STUDIO (New)

13. ESEMPI APPLICATIVI DI TECNICHE VNC CON RVA/RVS
(New)
Edificio della Facoltà di Ingegneria di Leicester, UK
Edificio residenziale a Mezzocamino, Roma
Concorso internaz. per la progettazione del Centro della promozione della scienza di Belgrado
Concorso per la progettazione del recupero di un edificio industriale ex bricchettificio,
 da destinare a uffici e servizi della società La Castelnuovese a San Giovanni Valdarno (AR)

Concorso di idee per la riqualificazione della Piazza San Giorgio nel Comune di Quartuccio (CA)
Concorso internaz. di idee "Serbariu: dalla discarica all'ecoparto", Comune di Carbonia (CA)


14. RESIDENZE A ZERO BRANCO (TV)
Contesto
Caratteri morfologici e distributivi
Caratteristiche costruttive e ambientali
Sistemi di climatizzazione


15. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO "L. ORSINI", IMOLA (BO) (New)
Localizzazione, dati climatici e metaprogettuali
Caratteristiche progettuali architettoniche
Strategie di climatizzazione e analisi energetica
Controllo solare
Sistema di raffrescamento ventilativo strutturale
Sistema di raffrescamento ventilativo geotermico
Monitoraggio


16. GUIDA UTENTE DEL SOFTWARE WINDCHILL (New)
Introduzione
Dati di input
Dati di output
Caso studio



Requisiti minimi del software WINDCHILL
Intel® 1.3GHz o superiore (1.5 GHz raccomandato)
Sistema operativo:
- Microsoft® Windows® XP Home, Professional
- Windows Server® 2003, 2008
- Windows Vista® Home Basic, Home Premium, Business, Ultimate, Enterprise
- Microsoft Windows 7 Starter, Home Premium, Professional, Ultimate, Enterprise
RAM: 1GB (2GB raccomandato)
Spazio disponibile sull’hard-disk: 150MB
Risoluzione schermo: 1024x768 o superiore (consigliata 1280x1024 o superiore)


a cura di:
Mario Grosso, è professore associato di Tecnologia dell’architettura e Progettazione ambientale, presso la II Facoltà d’Architettura del Politecnico di Torino. Responsabile di programmi di ricerca nazionali, europei e internazionali, su tematiche energetico-ambientali, ha svolto attività di ricerca sulla ventilazione naturale degli edifici, presso il Lawrence Berkeley Laboratory dell’Università della California, Berkeley, U.S.A. è altresì, docente in corsi di formazione e specializzazione per conto di Ordini professionali, associazioni, enti ed imprese e svolge attività di consulenza ambientale nella progettazione di edifici residenziali, scolastici e del terziario privato.
Contributi: L. Raimondo, E. Parisi, M. Simonetti
Progetti: B. Ford, M. I. Cardillo, F. Dell’Anna, M. Cassibba, A. Dal Fiume
Sviluppo Software: L. Colombaro, A. Deganutti

Per ricevere subito
Il raffrescamento passivo degli edifici
Maggioli Editore - Novità Agosto 2011
Manuale tecnico-progettuale di 688 pagine con Cd-Rom
F.to cm. 17x24 - ISBN 6744.0
al prezzo speciale di
euro 75,60
anzichè euro 84,00
(sconto 10% nel modulo d'ordine)


ACQUISTA ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine
- è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione
contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore al NUMERO VERDE 800-846061.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso,
restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.

<< TORNA ALLA PAGINA INIZIALE


Per le altre novità clicchi su www.mailingmaggioli.it