Novità attualissima di inizio anno per i clienti Maggioli in offerta speciale on-line



Lavori e contratti

Compiti del committente,
delle imprese,
delle figure professioniali
e dei lavoratori

Violazioni, vigilanza
e sanzioni



OBBLIGHI E RESPONSABILITA' NEL CANTIERE

Il Cd-Rom allegato
contiene


› Modulistica
› Fogli di calcolo
› Schede di controllo

Obblighi e responsabilità nel cantiere

Il cantiere è, probabilmente, uno degli ambienti di lavoro più complessi che esistano. In pochi altri ambiti si ritrovano così tante figure professionali che, a vario titolo e attraverso livelli produttivi contestuali e complementari, concorrono tutte alla realizzazione di un unico “prodotto”.

Questo nuovo Vademecum analizza tutti i compiti che gravano su ciascun attore del cantiere nelle varie fasi di costruzione esplicando con sintesi efficaci le interrelazioni operative fra ciascuno di essi.

Esamina - con la migliore accuratezza possibile - prima lo scenario tratteggiato dalla sussistenza di un cantiere edile, rivolgendo l’attenzione agli appalti che all’interno di questo si istituiscono e alle forme contrattualistiche consentite per regolamentare i rapporti con le maestranze, poi, uno per volta, tutti i soggetti abitualmente impegnati nell’attività edile, con i dovuti approfondimenti circa gli obblighi e le responsabilità collegate alla complessa natura dell’attività produttiva, evidenziando il filo conduttore che collega la regolarità dei rapporti di lavoro alla sicurezza del lavoro.

E' rivolto, in maniera trasversale, a tutti questi soggetti che, in virtù delle peculiari caratteristiche del cantiere e per effetto delle norme, devono relazionarsi e devono interagire tra loro, in maniera costante e continuativa. Dal committente fino al singolo lavoratore autonomo, attraverso tutte le altre figure caratteristiche del cantiere temporaneo o mobile (progettista, coordinatore, direttore lavori, imprese, etc.), viene fornita un’articolata disamina sui doveri amministrativi, civili e penali, correlati all’attuazione di ciascun ruolo.

Nella trattazione è stata inserita una sezione dedicata ai compiti degli organi di vigilanza aventi competenze nel settore delle costruzioni edili, anche per meglio percepire quali possano essere gli effetti della permanenza di situazioni di irregolarità e, ancora, quali siano le procedure di legge previste per il ripristino delle condizioni di legalità.

Il Cd-Rom allegato include la modulistica basilare, i principali documenti utilizzabili nel corso dell’esecuzione delle opere e il Testo del D.lgs. n. 81/08, come modificato dal d.lgs. n.106/09, provvisto di collegamenti ipertestuali, comprensivi delle sanzioni applicabili.

STRUTTURA DELL'OPERA:

1. IL "DEBITO" DI TUTELA NEL SETTORE DELLE COSTRUZIONI

2. L'EVOLUZIONE DELLE NORME SUL LAVORO E SULLA SICUREZZA
Le previsioni della Costituzione e dei codici civile e penale
Gli anni Cinquanta e le prime norme in materia di sicurezza
Il decreto legislativo n. 626 del 1994
La filosofia del decreto legislativo n. 81/2008 e s.m.i.
Il sistema di qualificazione delle imprese
Il contrasto al lavoro sommerso

3. LA VALUTAZIONE DEI RISCHI
Il datore di lavoro e il dirigente
La delega di funzioni
I rischi connessi alle lavorazioni e i rischi interferenziali

4. I LAVORI IN REGIME D'APPALTO
Appalto, contratto d'opera e affidamento

5. I CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI
La filosofia del decreto legislativo n. 81/2008 e s.m.i.
La distribuzione delle responsabilià in edilizia

6. I CONTRATTI DI LAVORO IN EDILIZIA
Il rapporto di lavoro in edilizia
Le attività edili e la contrattazione collettiva
Lavoro subordinato e lavoro autonomo in edilizia
L'orario di lavoro nel settore dell'edilizia
Il rapporto di lavoro a tempo determinato
Il contratto di lavoro a tempo parziale
Il contratto di apprendistato
Il contratto di inserimento
Il contratto di lavoro a chiamata
I rapporti di lavoro autonomo in edilizia
Le indennità erogate dall Cassa edile

7. IL COMMITTENTE
Definizione e giurisprudenza
Il committente pubblico
Il committente privato
Gli obblighi del committente

8. IL RESPONSABILE DEI LAVORI
Definizione e giurisprudenza
Il Responsabile unico del procedimento
Gli obblighi del progettista
La progettazione di un'opera
La fase di progettazione e gli obblighi di sicurezza

9. IL PROGETTISTA DELL'OPERA

10. IL COORDINATORE IN FASE DI PROGETTAZIONE

11. IL DIRETTORE DEI LAVORI

12. IL COORDINATORE IN FASE DI ESECUZIONE

13. L'IMPRESA AFFIDATARIA

14. L'IMPRESA ESECUTRICE

15. IL LAVORO AUTONOMO

16. IL CAPOCANTIERE "PREPOSTO"

17. IL LAVORATORE

18. LA VIGILANZA IN EDILIZIA

a cura di:
Danilo G.M. De Filippo, Ingegnere, è Responsabile dell’U.O. Vigilanza Tecnica presso la Direzione Provinciale del Lavoro di Siena e fa parte del gruppo di formatori incaricati dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in seno al progetto “Formazione e Sicurezza”. Nel 2008, per meriti acquisiti nel contrasto alle “morti bianche”, è stato insignito dell’Onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.

Per ricevere subito
OBBLIGHI E RESPONSABILITA' NEL CANTIERE
Maggioli Editore - Novità Settembre 2011
pagine 560 - F.to cm. 17x24 - ISBN 6708.4
al prezzo speciale di euro 46,80
anzichè euro 52,00 (sconto 10% nel modulo d'ordine)

clicchi su:


ACQUISTO ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine
- è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione
contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore al NUMERO VERDE 800-846061.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso,
restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.

<< TORNA ALLA PAGINA INIZIALE