I Manuali di edilizia & urbanistica di Maggioli Editore

Per opere di restauro
e scavo archeologico

PROGETTARE IL RESTAURO

› Schede operative d’intervento
› Piano di manutenzione 
› Capitolato tecnico d’appalto


Progettare il restauro

Il rigore scientifico nello specificare ciascuna fase, progettuale (Istruzioni di lavorazione) o esecutiva (Controlli periodici di cantiere) o manutentiva (Piano di manutenzione) e le indicazioni dettagliate per la compilazione di ogni tipologia di scheda operativa correlata a tali fasi, fanno di questo nuovo Manuale lo strumento ideale per gli architetti, i tecnici delle soprintendenze, gli archeologi e i restauratori incaricati di conservare e valorizzare il nostro patrimonio storico-architettonico d’interesse archeologico.

Il controllo della qualità degli interventi di restauro/conservazione, della loro progettazione, della loro esecuzione e della loro efficacia - fino al decennio successivo al loro collaudo - si concretizza nel duplice elaborato “Scheda Operativa d’Intervento (S.O.I.)” e “Piano di manutenzione”, con il quale avvicinarsi all’obiettivo strategico della “conservazione programmata”.

Le numerose schede illustrate presentate nel volume sono state redatte in occasione di lavori in cantiere e riportano, in modo semplice e consequenziale, tutte le informazioni tecnico-procedurali necessarie alla progettazione dei singoli interventi di restauro/conservazione, di controllo dei lavori e di programmazione delle opere di manutenzione.

Le S.O.I. contengono inoltre le analisi dei prezzi con le indicazioni di carattere economico indispensabili per la valutazione dei costi di ogni intervento e delle azioni necessarie al suo mantenimento.

Il Cd-Rom allegato al volume riproduce in formato elettronico tutta la documentazione d’uso per favorirne la libera personalizzazione da parte dell’utente.

Con 315 pagine (su 420) dedicate alle Schede Operative d’Intervento - dopo un capitolo introduttivo sugli aspetti legali dei contratti d’appalto per lavori di restauro di beni archeologici - l’opera si presenta organizzata come segue:

Struttura dell'opera:

1. ORGANISMI DI TUTELA.

2. IL PROGETTO

Categorie lavori.
Istruzione di lavorazione.
Scheda Operativa d’Intervento - S.O.I.
Analisi dei prezzi.
Controlli periodici di cantiere.
Indicazioni per la compilazione dell’Istruzione di Lavorazione.
Modello S.O.I.

3. Il PIANO DI MANUTENZIONE DELL’OPERA E DELLE SUE PARTI

Il manuale d’uso.
Il manuale di manutenzione.
Il programma di manutenzione.
Indicazioni per la compilazione del Piano di manutenzione.
Modello Piano di manutenzione.

4. SCHEDE OPERATIVE (illustrate con 160 foto e vari disegni) D’INTERVENTO E PIANI DI MANUTENZIONE, IN MATERIA DI:
Indagini preliminari.
Diserbi.
Scavi.
Scavi archeologici.
Opere provvisionali.
Preconsolidamenti.
Puliture.
Indagini di laboratorio.
Restauri e consolidamenti.
Interventi di consolidamento strutturale.
Protettivi.
Opere di valorizzazione.

5. IL CAPITOLATO SPECIALE D’APPALTO TIPO PER OPERE DI RESTAURO E SCAVO ARCHEOLOGICO CON PIANO DI MANUTENZIONE.

a cura di:
R. Sabelli, Architetto, professore aggregato/ricercatore confermato presso il DiCR (Dipartimento di Costruzioni e Restauro) e membro del Consiglio Scientifico del Centro di Ateneo per i Beni Culturali dell’Università degli Studi di Firenze, docente del “Laboratorio di Restauro” e di “Diagnostica” nel corso di laurea in Architettura presso l’Università degli Studi di Firenze.

Per ricevere subito
Progettare il restauro
Maggioli Editore - Novità novembre 2011
Pagine 420 con Cd-Rom - F.to cm. 21x29,7 - ISBN 6870.6
al prezzo speciale di euro 61,20
anzichè euro 68,00
(sconto 10% nel modulo d'ordine)


ACQUISTA ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine
- è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione
contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore al NUMERO VERDE 800-846061.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso,
restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.

<< TORNA ALLA PAGINA INIZIALE