Manuale della collana "Progettazione tecniche e materiali"

 


Volume a colori
formato A4
Aggiornato:

- alle nuove disposizioni autorizzative,
fiscali ed elettriche

- all’esercizio in Grid-Parity
(RiD/SSP, detrazioni fiscali, TEE)





IL MANUALE DEL CONSULENTE ENERGETICO

Nel Cd-Rom unito al volume:

- Software Sole_Pro 4.0
Simulatore di producibilità e stima ombreggiamenti locali e clinometrici


- Allegati alle Relazioni tecniche
IL MANUALE DEL CONSULENTE ENERGETICO

Le più avanzate tecniche progettuali e gli incentivi normativi in materia vedono nell’efficienza energetica il  futuro dell’edilizia e nel ruolo del Consulente energetico la figura emergente in un settore in forte espansione, con campi di applicazione che spaziano dagli interventi sulle tessiture murarie a quelli sugli impianti e sugli apporti di tipo gratuito.

Per svolgere la propria attività professionale, il Consulente energetico deve conoscere in modo completo e dettagliato la disciplina normativa vigente, sia per quanto concerne i limiti prestazionali da rispettare sia per quanto riguarda procedure e modalità di calcolo.

Questo nuovo Manuale supporta efficacemente le competenze multidisciplinari dell'Energy Manager: sviluppa analisi e calcoli inerenti stima, dimensionamento e incentivi nell'ambito del sistema apporti/dispersioni, con il corredo di numerosi esempi svolti, schede tecniche e interventi pratici.


Dal sopralluogo alle scelte progettuali, gli esperti autori* sviluppano le singole tematiche secondo la sequenza richiesta dalla normativa e dalle procedure professionali, e precisamente:

1. Introduzione alla figura del consulente energetico
- Il quadro normativo
- Le zone climatiche
- Dalla consulenza alla progettazione

2. Analisi delle tessiture murarie
- I ponti termici
- La trasmittanza termica
- La trasmittanza termica periodica
- Qualità termica dell’involucro per il carico estivo
- Diagramma di Glaser
- La termografia in edilizia
- Stima e verifica del valore della trasmittanza in opera
- Stima della permeabilità dell’aria dell’edificio – Blower Door test

3. Analisi degli impianti
- Impianti per la climatizzazione invernale
- Tipologie di impianti di riscaldamento ad alta efficienza energetica
- Le fonti rinnovabili: impianti solari termici, impianti a biomassa, impianti
di generazione fotovoltaica

4. Analisi energetica

- La verifica del sistema “apporti = dispersioni”
- Il dimensionamento degli impianti – Verifica della ex Legge 10
- L’attestato di prestazione energetica
- La targa energetica
- Il catasto energetico degli edifici
- L’analisi energetica di un appartamento e dell’intero edificio
- Le novità introdotte dal Decreto Legge 63/2013
- Le verifiche termoigrometriche

5. Incentivi e detrazione fiscale

- Il conto energia termico:
1. Tipologia degli interventi incentivabili e soggetti che ne possono
usufruire
2. Impegno di spesa
3. Modalità di accesso al meccanismo di incentivazione
4. Durata degli incentivi
5. La cumulabilità degli incentivi
6. Isolamento termico di superfici opache delimitanti il volume climatizzato
7. Sostituzione di chiusure trasparenti comprensive di infissi delimitanti il volume climatizzato
8. Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti di climatizzazione invernale utilizzanti generatori di calore a condensazione
9. Installazione di sistemi di schermatura e/o ombreggiamento di chiusure trasparenti con esposizione da est-sud-est a ovest, fissi o mobili, non trasportabili
10. Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti di climatizzazione invernale dotati di pompe di calore, elettriche o a gas, utilizzanti energia aerotermica, geotermica o idrotermica
11. Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale o di riscaldamento delle serre e dei fabbricati rurali esistenti con impianti di climatizzazione invernale dotati di generatore di calore alimentato da biomassa
12. Installazione di collettori solari termici anche abbinati a sistemi di solar cooling
13. Sostituzione di scaldacqua elettrici con scaldacqua a pompa di calore
- La detrazione fiscale:
a) Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico
b) Le agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie.

» L. M. Maccioni, titolare della Società IPA, Ingegneria per l’ambiente, esperto nella progettazione e nel dimensionamento di interventi per il miglioramento energetico degli edifici, ha sviluppato numerosi progetti di riqualificazione energetica degli edifici sul territorio nazionale, integrando tecniche costruttive volte al risparmio energetico con impianti a fonti rinnovabili.

» G. Benvenuti, Ingegnere civile ambientale, si occupa della consulenza e dell’analisi energetica degli edifici, svolgendo attività di Energy Manager al fine di integrare miglioramenti sugli impianti e sull’involucro edilizio, con specifici accorgimenti volti a fruire degli incentivi dati dalla detrazione fiscale e dal conto Energia Termico.

Per ricevere
IL MANUALE DEL CONSULENTE ENERGETICO
Maggioli Editore - Dicembre 2013
pagine 124 - F.to cm. 21x29,7 - EAN 80943,
al prezzo speciale di euro 22,50
invece di euro 25,00
(sconto 10% nel modulo d'ordine)

clicchi su:
ACQUISTO ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore clienti.editore@maggioli.it.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.