I Manuali di edilizia & urbanistica di Maggioli Editore
>Opere e procedimenti
> Condono edilizio, rapporto
tra sanatoria edilizia e piano casa
> Contenzioso amministrativo
e penale

GLI ABUSI EDILIZI
Con Cd-Rom contenente il formulario dei titoli abilitativi, dei ricorsi e degli atti per la demolizione degli immobili abusivi.

GLI ABUSI EDILIZI

La linea di demarcazione tra un’opera edilizia legittima e una abusiva è spesso di dubbia determinazione: errare nell’individuare la fattispecie o il relativo procedimento può portare a gravi conseguenze giuridiche e giudiziarie, talvolta penali.

La disamina dei singoli interventi edilizi contenuta in questo manuale permette di evidenziare (e prevenire) come un’opera possa per poco spostarsi da un regime abilitativo ad un altro più complesso, fornendo una chiave di lettura sicura attraverso l’analisi delle tipologie edilizie: prima individua quelle minori che non necessitano di alcun atto abilitativo e di seguito, distintamente, quelle soggette a comunicazione di inizio lavori, a segnalazione certificata di inizio attività, a denuncia di inizio attività e a permesso di costruire.

Il testo dedica un intero capitolo alla repressione dell’abusivismo edilizio, chiarendo i ruoli delle diverse istituzioni pubbliche e illustrando le nuove sanzioni amministrative.

Un ricco formulario tecnico-legale - replicato nel Cd-Rom allegato - offre la modulistica inerente i procedimenti abilitativi, il contenzioso giurisdizionale amministrativo e il procedimento sanzionatorio nonchè il bando di gara per la demolizione di opere abusive.

Completato da una selezione di 101 massime delle più recenti sentenze in materia, ordinate per argomenti trattati, il volume è così minuziosamente strutturato:

CAPITOLO I
L’ABUSO EDILIZIO. TIPOLOGIE DI OPERE, PROCEDIMENTO ABILITATIVO, SANZIONI E SANABILITA’
Le tettoie e le opere precarie. L’apertura di nuove finestre. La chiusura di balconi. Le antenne. La realizzazione di soppalchi. Le case mobili. Le opere interne e la cila. Altre opere di manutenzione ordinaria. Altre opere di manutenzione straordinaria. Opere di restauro e di risanamento conservativo. Opere di eliminazione delle barriere architettoniche. Recinzioni, muri di cinta e cancellate. Aree destinate ad attività sportive. Impianti tecnologici e volumi tecnici. Varianti a permesso di costruire. Parcheggi nel sottosuolo. Demolizioni, reinterri e scavi. Occupazione suolo per deposito ed esposizione. I serbatoi. I pannelli solari. L'ampliamento. Gli elementi d'arredo. Mutamenti di destinazione d’uso. Le ristrutturazioni. Le opere soggette a permesso di costruire. La lottizzazione abusiva. Gli abusi edilizi nelle aree naturali protette. Il ruolo degli enti parco. Regioni e vigilanza dell'attività edilizia: il caso Lazio. L'abolizione del diritto nazionale sugli standard urbanistici

CAPITOLO II
LA REPRESSIONE DELL'ABUSIVISMO EDILIZIO

Il ruolo della polizia edilizia. Il ruolo dell'ufficio tecnico comunale. Le sanzioni amministrative in edilizia.

CAPITOLO III
IL CONDONO EDILIZIO E IL CONTENZIOSO AMMINISTRATIVO
E PENALE

Il condono. La formazione del silenzio-assenso sulla domanda di condono. Tipologie di opere condonabili. L’ammissibilità del condono edilizio in aree vincolate. Rapporti tra condono paesaggistico e condono edilizio. La sanatoria giurisdizionale. Il contenzioso giurisdizionale amministrativo. Il contenzioso penale. Le domande più frequenti in materia di condono. Rapporto tra Piano casa e sanatoria edilizia. Le posizioni della giurisprudenza.

FORMULARIO
I - Il procedimento abilitativo nell'edilizia
La comunicazione di inizio lavori (c.i.l.)
La comunicazione di inizio lavori di manutenzione straordinaria ex art. 6, comma2, lett. a) del d.P.R. 380/2001 e Relazione tecnica asseverata.
La domanda di permesso di costruire
Accettazione e comunicazione dell'incarico di direzione lavori
Comunicazione di inizio lavori
Comunicazione di ultimazione lavori
Richiesta di documentazione integrativa della domanda di permesso di costruire
Il parere del responsabile del procedimento
Proposta motivata al dirigente per l'emanazione del provvedimento conclusivo
Provvedimento di diniego del permesso di costruire
Schema di provvedimento di rilascio di permesso di costruire
Schema di permesso di costruire
Istanza di rilascio del certificato di agibilità
Certificazione asseverata del direttore lavori ai fini dell'agibilità
Denuncia di inizio attività (d.i.a.)
Relazione tecnica asseverata
Provvedimento di accoglimento della richiesta di permesso di costruire in sanatoria

II - Il contenzioso giurisdizionale amministrativo
Ricorso avverso il mancato rilascio di permesso di costruire
Ricorso per la nomina di un Commissario ad acta
Ricorso contro il silenzio rifiuto del Comune
Ricorso contro il mancato rilascio del certificato di agibilità
Ricorso contro l'annullamento della denuncia di inizio attività
Memoria di costituzione del Comune
Ricorso avverso il provvedimento di diniego di condono
Ricorso contro la determinazione del dirigente di demolizione dell'opera

III - Il procedimento sanzionatorio
Verbale di contestazione di abuso edilizio
Comunicazione alle autorità competenti
Determinazione dirigenziale di sospensione dei lavori
Determinazione dirigenziale di demolizione dei lavori
Richiesta di notifica della determinazione
Verbale di inottemperanza della determinazione
Determinazione di sgombero ed acquisizione al patrimonio comunale
Richiesta di elenco delle ditte al Provveditorato alle oo.pp.
Schema di deliberazione per l'approvazione del computo metrico e valutazione tecnica ed economica
Schema di deliberazione per l'affidamento dei lavori di demolizione delle opere abusive
Ordinanza di affidamento dei lavori di demolizione delle opere abusive
Comunicazione al Prefetto di impossibilità di affidamento dei lavori di demolizione
Rendiconto delle spese di demolizione coatta
Schema di deliberazione per l'approvazione del rendiconto delle spese di demolizione coatta
Invito al pagamento delle spese di demolizione coatta
Comunicazione alla ditta interessata di emissione dl ruolo per la riscossione coattiva di entrate patrimoniali
Comunicazione dei rapporti di vigilanza edilizia ex art. 31, comma 7, d.P.R. 380/2001.
Elenchi riassuntivi abusi edilizi e note esplicative.
Bando di gara per lavori di demolizione di opere abusive

MASSIMARIO DI GIURISPRUDENZA PER ARGOMENTI
Le tettoie e le opere precarie. La tettoia e le opere pertinenziali. Le antenne. La realizzazione di soppalchi. Le opere interne. Recinzioni, muri di cinta e cancellate. Impianti tecnologi e volumi tecnici. Parcheggi nel sottosuolo. Demolizioni, reinterri e scavi. Mutamenti di destinazione d'uso. Le ristrutturazioni. La lottizzazione abusiva. Lottizzazione abusiva e cambio di destinazione d'uso degli immobili. Le ordinanze di demolizione dell'opera. Il condono. La formazione del silenzio-assenso sulla domanda di condono. Il condono degli edifici non residenziali e dei cambi di destinazione d'uso. Rapporti tra condono paesaggistico e condono edilizio. Il contenzioso penale.

E. Montini, Avvocato, specializzato nel settore edilizio-urbanistico e dell'ambiente. Consulente e docente presso diversi enti pubblici e privati. Attualmente è capo ufficio legislativo di un organo parlamentare.

Per ricevere
GLI ABUSI EDILIZI
Maggioli Editore - IV Edizione 2014
pagine 380 - F.to cm. 17x24 - EAN 80172
al prezzo speciale di euro 44,10
anziché euro 49,00
(sconto 10% sul modulo d'ordine)
clicchi su:

ACQUISTO ON LINE

DeducibilitÓ fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - Ŕ fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore clienti.editore@maggioli.it.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltÓ di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.