Manuale della collana "Progettazione tecniche e materiali"

Identificazione, qualificazione, accettazione
dei materiali edili secondo le Norme Tecniche per le Costruzioni

I MATERIALI DA COSTRUZIONE

› Con esempi pratici
e check list

I MATERIALI DA COSTRUZIONE

Questo Manuale tecnico-normativo favorisce il corretto controllo e l'accettazione in cantiere dei materiali per impieghi strutturali, così come definiti dalle Norme Tecniche per le Costruzioni, anticipando anche le prescrizioni in materia del nuovo Regolamento UE 305/2011.

Risultato delle specifiche esperienze professionali dell’autore, il volume illustra tipi e caratteristiche dei prodotti e chiarisce attraverso esempi pratici le fasi di identificazione, qualificazione e accettazione dei classici materiali per l’edilizia: › calcestruzzo, › acciaio da cemento armato, › acciaio da carpenteria metallica, › legno, › strutture prefabbricate, › strutture in muratura.

Questa seconda edizione - aggiornata e ampliata in più punti -si caratterizza inoltre per le comode check list che corredano i vari capitoli: articolate in semplici domande con risposte “sì” o “no”, evidenziano in dettaglio tutti i controlli e gli adempimenti da eseguire, caso per caso.

I
l volume costituisce valido aiuto per progettisti, direttori lavori, collaudatori e imprese edili nella verifica dei requisiti richiesti per i materiali da costruzione, come si può accertare dal seguente piano dell’opera:

1. I MATERIALI DA COSTRUZIONE PER USI STRUTTURALI
Identificazione, qualificazione, accettazione.
Ruoli e responsabilità: progettisti, imprese, direzione lavori, collaudatori.

2. LA MARCATURA CE DEI PRODOTTI DA COSTRUZIONE
I requisiti essenziali.
Il significato della Marcatura CE.
I prodotti coperti dalla Marcatura CE.
I Sistemi di Attestazione della Conformità.
La documentazione di accompagnamento.
Il recepimento della direttiva in Italia.
Marcatura CE e prevenzione incendi.
Il nuovo Regolamento europeo sui prodotti da costruzione.

3. IL CALCESTRUZZO STRUTTURALE
Classi di resistenza e parametri descrittivi del calcestruzzo.
I componenti del calcestruzzo:
- I leganti.
- Gli aggregati.
- Le aggiunte.
- Gli additivi.
- L'acqua da impasto.
La produzione del calcestruzzo.
I controlli di qualità del calcestruzzo:
- Il controllo di accettazione di tipo A.
- Il controllo di accettazione di tipo B.
- Ulteriori controlli sul calcestruzzo in opera.
- Prove complementari.
Le caratteristiche di progetto del calcestruzzo:
- Resistenza a compressione.
- Resistenza a trazione.
- Modulo elastico.
- Coefficiente di Poisson.
- Coefficiente di dilatazione termica.
- Ritiro.
- Viscosità.
Check list controllo calcestruzzo.

4. L'ACCIAIO
Prescrizioni comuni a tutti i tipi di acciaio.
La qualificazione degli stabilimenti di produzione.
Identificazione e rintracciabilità dei prodotti.
La documentazione di accompagnamento.
I centri di trasformazione.
L'acciaio da cemento armato:
- Caratteristiche meccaniche degli acciai.
- Reti e tralicci elettrosaldati.
- Saldabilità.
- Tolleranze dimensionali.
- Altri tipi di acciai.
- Prove e controlli su barre e fili presso lo stabilimento di produzione.
- Prove e controlli su barre e fili presso il centro di trasformazione.
- Il controllo di accettazione in cantiere di barre e fili.
- Prove e controlli su reti e tralicci elettrosaldati presso lo stabilimento di produzione.
- Controlli di accettazione in cantiere di reti e tralicci saldati.
Check list controllo acciaio da cemento armato.
L'acciaio per strutture metalliche e composte.
Check list controllo carpenterie metalliche.

5. LE STRUTTURE PREFABBRICATE
Le strutture prefabbricate:
- La classificazione dei prefabbricati.
- Il controllo della produzione.
- La procedura di qualificazione.
- Il controllo di accettazione.
- I solai prefabbricati.
Check list controllo prefabbricati.

6. LA MURATURA PORTANTE
Elementi per muratura.
Le malte per muratura.
I parametri meccanici della muratura.
Check list controllo murature.

7. MATERIALI A BASE DI LEGNO
Proprietà dei materiali.
Il legno massiccio.
Il legno strutturale con giunti a dita.
Il legno strutturale lamellare.
Materiali strutturali derivati dal legno.
Elementi meccanici di collegamento.
La durabilità delle strutture in legno.
La qualificazione dei centri di produzione del legno.
La qualificazione dei centri di lavorazione del legno.
La marchiatura degli elementi in legno.
Il controllo di accettazione.
I prodotti provenienti dall'estero.

a cura di:
M. Torricelli, Ingegnere, lavora presso una primaria impresa italiana di costruzioni dove si occupa di controllo tecnico e di consulenza normativa,

Per ricevere
I MATERIALI DA COSTRUZIONE
Maggioli Editore - Ristampa edizione Novembre 2011
Pagine 324 - F.to 17x24 - ISBN 7837.7
al prezzo speciale di euro 26,10
invece di euro 29,00
(sconto 10% nel modulo d'ordine)


ACQUISTA ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine
- è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione
contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore al NUMERO VERDE 800-846061.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso,
restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.

<< TORNA ALLA PAGINA INIZIALE


Per le altre novità clicchi su www.mailingmaggioli.it