Manuale pratico della collana PIT_Report - Professione in Tasca

 

LA DOMOTICA PER L'EFFICIENZA ENERGETICA DELLE ABITAZIONI

 

LA DOMOTICA PER L'EFFICIENZA ENERGETICA DELLE ABITAZIONI

Nata per migliorare il comfort di vita nei nostri alloggi, la domotica costituisce uno strumento potente per ridurre in modo significativo i consumi di energia.

Questa nuova Guida pratica illustra i vantaggi, le prospettive e le applicazioni caratteristiche dei sistemi domotici, con approfondimenti sull’integrazione degli impianti elettrici, di sicurezza antintrusione e ambientale, di climatizzazione e multienergia.

Dedica una parte rilevante alla progettazione e alle fasi di realizzazione in ambito residenziale nonché all’incidenza dei risparmi sui consumi per riscaldamento e illuminazione.

Illustrato con 54 figure, anche a colori, corredato di 13 tabelle dati e 3 realizzazioni pratiche di automazione di un appartamento, di una villa, di alloggi in edificio residenziale, il “Tascabile” riporta anche la normativa sull’efficienza energetica: Norme UNI-EN 15232 e CEI 205-18, con esempi di calcolo sui risparmi ottenibili tramite l’uso dei sistemi domotici.

Realizzata da un esperto del settore, l’Ing. G. G. Quaranta, completata da un’interessante indagine sull’efficienza energetica delle abitazioni italiane, la trattazione privilegia l’esposizione schematica e diretta di ogni aspetto operativo, esplicato nel seguente dettaglio:

1. STRUTTURA DI UN SISTEMA DI AUTOMAZIONE DELLA CASA
1. Architettura di un sistema integrato.
2. I requisiti di un sistema domotico.
3. L'importanza delle interfacce utente.
4. Gli elettrodomestici intelligenti e la loro integrazione.

2. LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA DOMOTICO
1. La progettazione integrata degli impianti
1. Vantaggi dell'integrazione degli impianti.
2. Fasi di sviluppo del progetto dell'impianto elettrico.
2. Fasi della progettazione di un sistema di automazione della casa
1. Analisi delle esigenze del committente.
2. Valutazione degli impianti e dei comportamenti previsti.
3. Definizione delle funzionalità del sistema.
4. Scelta del sistema di controllo e dei suoi componenti.
5. Stesura dei layout e degli schemi degli impianti.
6. Mappa dei segnali (ingressi) e dei comandi (uscite).
7. Schemi delle connessioni.
8. Specifiche di programmazione del sistema.
3. La distribuzione e posa dei cavi e dei componenti
1. Problemi e soluzioni di carattere distributivo per la posa dei cavi.
2. Posizionamento delle principali applicazioni nei vari locali.
4. Le fasi di installazione di un impianto di automazione della casa
1. Pianificazione dei lavori.
2. Posa delle tubazionie e cassette di connessione.
3. Inserimento dei cavi.
4. Posa dei componenti.
5. Collegamenti e cablaggi.
6. Configurazione e programmazione.
7. Avviamento e collaudo degli impianti.
8. Istruzioni dell'utente.

3. ESEMPI REALIZZATIVI DI SITEMI DOMOTICI
1. L'automazione di un appartamento
1. Descrizione applicazioni.
2. L'automazione di una villa
1. Descrizione applicazioni.
3. L'automazione di alloggi in edificio residenziale
1. Descrizione applicazioni.
4. Elementi per la valutazione di tempi e costi
1. Configurazioni tipo di sistemi domotici e relative stime di massima per singole per singole unità abitative.
2. Stime di massima dei costi di realizzazione per singole unità abitative.
3. Stima costi di impianto d'automazione domestica in un edificio residenziale.

4. LA DOMOTICA E IL RISPARMIO ENERGETICO
1. Alcuni dati significativi in Italia.
2. Le nuove prospettive per la domotica.
3. Integrazione dell'impianto di riscaldamento con il sistema domotico
1. Il controllo "dinamico" della temperatura tramite termostato elettronico comunicante.
2. La caldaia a condensazione abbinata ad un impianto di riscaldamento/cdz sotto pavimento.
3. Risparmi di energia per gli usi d'illuminazione.
4. Risparmi di energia con l'utilizzo delle macro istruzioni.
5. Risparmi sulle bollette con le tariffe multiorarie e il controllo degli scarichi.
6. Risparmi nella gestione dell'integrazione degli impianti.
4. Sistemi multienergia
1. Confronto tra impianti multienergia e sistemi multienergia.
2. Cella termica multienergia.
3. Impianto ad accumulo a stratificazione.
4. Capacità dell'accumulo multienergia.
5. Calcolo dei collettori solari.
5. Sistemi domotici e involucro edilizio
1. L'inerzia termica di un edificio.
2. Elementi teorici per il calcolo del flusso di calore attraverso l'involucro.
3. Valutazione del risparmio energetico con la suddivisione a zone e l'utilizzo di un sistema domotico.

5. LA LEGISLAZIONE PER L'EFFICIENZA ENERGETICA E L'INTEGRAZIONE DEGLI IMPIANTI
1. La Norma europea UNI-EN 15232 “Prestazione energetica degli edifici” - Incidenza dell’automazione, della regolazione e della gestione tecnica degli edifici.
2. Guida CEI 205-18 - Guida all’impiego dei sistemi di automazione degli impianti tecnici negli edifici. Identificazione degli schemi funzionali e stima del contributo alla riduzione del fabbisogno energetico di un edificio.
3. La domotica e la nuova Norma CEI 64-8 del 2011.
4. Guide CEI 64-100 per la predisposizione delle infrastrutture per gli impianti elettrici, elettronici e per le comunicazioni negli edifici residenziali.


6. INDAGINE DELL'OSSERVATORIO SULL'EFFICIENZA ENERGETICA 2012 IN ITALIA
1. La dotazione strutturale delle case in Italia.
2. Livello di informazione e percezione del risparmio.
3. Disponibilità a fare interventi per migliorare la propria abitazione e a chi ci si rivolge.
4. Utilità dell’efficienza energetica e ostacoli al cambiamento.

a cura di:
G. G. Quaranta, Ingegnere libero professionista, progettista di impianti elettrici e domotici. Componente del Sottocomitato Tecnico 64-D del CEI “Interpretazione normativa”. E’ stato componente del Comitato Tecnico CT-205 del CEI “Sistemi elettronici per la casa e l’edilizia”. Coordinatore della Commissione di studio “Sistemi elettrici ed elettronici” del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano.

Per ricevere
LA DOMOTICA PER L'EFFICIENZA ENERGETICA DELLE ABITAZIONI
• Maggioli Editore • II edizione maggio 2013
• Pagine 196 • F.to cm. 13x19 • ISBN 8177.3
al prezzo speciale di Euro 21,60
anziché Euro 24,00 (sconto 10%)

ACQUISTA ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine
- è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione
contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore: servizio.clienti@maggioli.it.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso,
restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.

<< TORNA ALLA PAGINA INIZIALE