I Manuali di edilizia & urbanistica di Maggioli Editore

› Guida operativa per l’idonea copertura delle responsabilità civili e per danno erariale

LE NUOVE POLIZZE PER I PROFESSIONISTI TECNICI



LE NUOVE POLIZZE
PER I PROFESSIONISTI TECNICI

Le responsabilità dei tecnici possono essere di particolare gravità e consistenza: ne è cosciente il legislatore che ha sancito l’obbligo assicurativo per i liberi professionisti a partire dal 13 agosto 2013.

Questo volume guida alla conoscenza dei rischi assicurabili (anche per prevenirli) e aiuta a scegliere la polizza più sicura per rimanere indenni dai rischi della responsabilità civile nonchè da quella erariale davanti alla Corte dei conti, che negli appalti pubblici coinvolge anche i liberi professionisti.

Fondata sul ricorrente riscontro giurisprudenziale (alcune sentenze sono riportate per esteso), la trattazione rende accessibile una disciplina spesso percepita come oscura e contorta.

Soprattutto l’indagine critica sui contenuti di nove polizze RCT - Responsabilità Civile Terzi - per liberi professionisti si rivela molto utile per acquisire consapevolezza delle proprie necessità assicurative al fine di individuare la soluzione più appropriata in un mercato che offre anche prodotti non adeguati.

Completato dall’esame dei contraddittori obblighi assicurativi negli appalti pubblici di lavori, il testo semplifica la complessità e il tecnicismo delle molteplici questioni legali da affrontare, illustrandole nel dettaglio dei seguenti argomenti:

1. L’ASPETTO SOCIALE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE TECNICA
Perché la norma di cui all’art. 1669 c.c. risulta importante anche per progettista e direttore dei lavori.

2. LA RESPONSABILITÀ CIVILE EXTRACONTRATTUALE
Vastissimo ambito di applicazione del principio del neminem ledere.

3. I PARAMETRI PER L’APPLICAZIONE DELL’ART. 1669 C.C.
E’ il giudice a decidere quali sono i difetti costruttivi per applicare l’articolo 1669 c.c. Limitazioni al godimento del bene.
I difetti di costruzione che interessano i tetti.
L’opera di lunga durata.
Difetti di elementi accessori che non influiscono sul godimento del bene.
Illegittima clausola compromissoria.
Da quando decorre il termine di decadenza?
Cosa fare se dovessero emergere ulteriori vizi in corso di causa?

4. CORRESPONSABILITÀ, QUESTA SCONOSCIUTA
Il vincolo di solidarietà nell’art. 1669 c.c.

5. I NUOVI ORIZZONTI DI RESPONSABILITÀ
Presunzione di responsabilità anche per progettista e direttore dei lavori.

6. LA GIURISDIZIONE DELLA CORTE DEI CONTI NEI CONFRONTI DEI LIBERI PROFESSIONISTI
Direttore dei lavori e/o progettisti sotto la lente della Corte dei conti.

7. I FONDAMENTI DELLA RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA
La Corte dei conti si presenta.

8. GLI OBBLIGHI ASSICURATIVI NEGLI APPALTI DI LAVORI, PER I LIBERI PROFESSIONISTI
Sono due le figure che obbligatoriamente devono essere assicurate: progettista e verificatore di progetto.
Commento alle norme sugli obblighi assicurativi dei progettisti:
- La polizza di responsabilità civile professionale per i rischi derivanti dallo svolgimento delle attività di propria competenza.
- L’art. 1917 del codice civile.
- Ridicoli i massimali imposti dalla normativa specifica in materia di appalti.
- La “vecchia” copertura ancora definita “Certificato Merloni”.
- Attenzione all’inizio della garanzia.
Commento alle norme sugli obblighi assicurativi dei verificatori:
- La garanzia deve essere estesa ai “danni all’opera”.
- Polizza dedicata.
- Appendice ad un precedente contratto di assicurazione di responsabilità civile terzi.
- Qual è il rischio del verificatore?
- Responsabilità per danno erariale del verificatore, sia esterno che interno.

9. LUCI (POCHE) E OMBRE (TANTE) DEL D.M. 123/2004
Lo schema tipo non è mai stato ufficialmente abrogato
- Schema tipo: copertura assicurativa della responsabilità civile professionale dei progettisti liberi professionisti o delle società di professionisti o delle società di ingegneria.

10. COMMENTO A NOVE TESTI DI POLIZZA RCT - RESPONSABILITÀ CIVILE TERZI - PER PROFESSIONISTI TECNICI
1° Responsabilità civile professionale - Condizioni valide per ingegneri e architetti liberi professionisti.
2° Formula professionisti area progettuale ed edile.
3° Professionista: progettisti, direttori dei lavori e collaudatori.
4° Il contratto multirischio per il professionista.
5° Assicurazione della responsabilità civile professionale dei tecnici laureati o diplomati liberi professionisti.
6° Polizza di assicurazioni all risks della responsabilità civile professionale degli ingegneri e degli architetti liberi professionisti.
7° Norme che regolano l’assicurazione della responsabilità professionale del progettista esterno.
8° Norme che regolano l’assicurazione della responsabilità professionale del verificatore esterno alla stazione appaltante.
9° Responsabilità civile con formula claims made ma anche all risks, vale a dire “ciò che non è espressamente escluso è compreso”.

a cura di:
S. Lazzini, Formatore e consulente in materia di responsabilità, assicurazioni e fideiussioni negli appalti.

Per ricevere
LE NUOVE POLIZZE PER I PROFESSIONISTI TECNICI

Maggioli Editore - Novità giugno 2013
- Pagine 328 - F.to 17x24 - ISBN 81988
al prezzo speciale di euro 28,80
anziché Euro 32,00
(sconto 10%)
clicchi su


ACQUISTA ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine
- è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione
contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore al NUMERO VERDE 800-846061.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso,
restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.

<< TORNA ALLA PAGINA INIZIALE