I Manuali di edilizia & urbanistica di Maggioli Editore

 

Ascensori

 


LA RIQUALIFICAZIONE
ENERGETICO-AMBIENTALE
DEGLI EDIFICI SCOLASTICI

Questo nuovo volume presenta un ampio repertorio di ristrutturazioni e ampliamenti di edifici scolastici orientati alla riduzione del fabbisogno energetico.

I criteri alla base della selezione dei progetti sono stati il grado di efficienza energetica dell’edificio, l’attenzione posta all’uso delle FER (Fonti Energetiche Rinnovabili) e, non ultimo, la qualità architettonica dell’intervento.

I casi studio sono presentati seguendo una suddivisione in quattro sezioni principali, in modo da favorirne una rapida comprensione e rendere possibile un confronto tra i vari esempi.

L’introduzione al progetto avviene tramite una breve descrizione, corredata da una tabella in cui sono riportate le informazioni principali dell’intervento, compresi i parametri energetici riferiti all’involucro e al sistema edificio-impianto.

Ogni progetto è corredato da disegni architettonici, facendo in alcuni casi riferimento allo stato di fatto per meglio comprendere l’entità dell’intervento e mettere in evidenza la configurazione architettonica dell’edificio ristrutturato o ampliato. I casi studio presentano, inoltre, una sezione dedicata ai dettagli costruttivi più significativi, affiancati da foto di cantiere, e le soluzioni impiantistiche adottate, in particolare per quanto riguarda la loro integrazione architettonica.
A conclusione di ogni progetto sono riportate le principali stratigrafie dell’involucro edilizio tradotte in forma tabellare.

Nel dettaglio:

La riqualificazione energetico-ambientale degli edifici scolastici
1. Riqualificare l’edilizia scolastica: una strada obbligata

2. Energia ed edilizia
2.1. I consumi relativi all’edilizia
2.2. La bolletta energetica italiana
2.3. Il ruolo della riqualificazione energetica
2.4. Le condizioni del patrimonio edilizio italiano

3. L’edilizia scolastica in Italia
3.1. Le condizioni del patrimonio immobiliare di edilizia scolastica
3.2. Numero degli immobili e anno di costruzione
3.3. Certificato di prevenzione incendi/Certificato norme antincendio dei Vigili del Fuoco
3.4. Certificato di agibilità statica
3.5. Certificato di agibilità igienico-sanitaria
3.6. Rischio sismico e idrogeologico
3.7. Efficienza energetica

4. Il quadro normativo dei finanziamenti per l’edilizia scolastica
4.1. Finanziamenti a disposizione per l’edilizia scolastica

5. Interventi per una riqualificazione energetico/ambientale dell’edilizia scolastica
5.1. La priorità degli interventi sull’edilizia scolastica
5.2. Tipologie di interventi
5.3. Sintesi delle linee guida MIUR per la riqualificazione dell’edilizia scolastica
5.3.1. Una scuola aperta al futuro
5.3.2. Funzioni
5.4. Strumenti di controllo
5.4.1. LEED 2009 Green Building Rating System for Schools New Construction and Major Renovations
5.4.2. Protocollo Itaca edifici scolastici 2011
5.4.3. CasaClima, CasaClima Nature e CasaClima Work and life

Bibliografia

Casi studio
Introduzione – Interventi realizzati sul patrimonio scolastico esistente
Scuola Media “A. Manzoni” di Bressanone (BZ)
Ampliamento, 2014 - MoDus Architects - arch. Sandy Attia, arch. Matteo Scagnol
Scuola Materna “Montessori” di Pulsano (TA)
Riqualificazione energetica, 2014 - ing. Roberto Pisconti, arch. Fiorella Occhinegro
Scuola Materna di San Benedetto del Tronto (AP)
Ampliamento, 2013 - arch. Farnush Davarpanah
Scuola Elementare di Ora (BZ)
Ristrutturazione ed ampliamento, 2013 - MoDus Architects - arch. Sandy Attia, arch. Matteo Scagnol; bergmeisterwolf architekten - arch. Gerd Bergmeister, arch. Michaela Wolf
Scuola Superiore “Hannah Arendt” di Bolzano (BZ)
Ampliamento ipogeo, 2013 - CLEAA Claudio Lucchin & Architetti Associati
Scuola Secondaria di primo grado di Molteno (LC)
Ristrutturazione, 2011 - arch. Giorgio Isella, arch. Marco Cristiano Valsecchi
Liceo Classico di San Vito in Cadore (BL)
Ristrutturazione ed ampliamento, 2011 - arch. Renato Damian, arch. Cristiano Da Rin, arch. Michael Tribus
Scuola Elementare di Budoia (PN)
Ristrutturazione ed ampliamento, 2010 - arch. Claudio Costalonga, arch. Brenno Sonego,ing. Angelo Salamon
Scuola dell’Infanzia “Acquerello” di Soragna (PR)
Ampliamento e nuovo asilo nido, 2010 - arch. Marisa Pizzi
Istituto scolastico comprensivo “Abbazia” di Albino (BG)
Riqualifi cazione architettonica ed energetica, 2009 - arch. Alessandro Fassi
Scuola Elementare ed Asilo “KOM” di Caldaro (BZ)
Ristrutturazione ed ampliamento, 2009 - arch. Michael Tribus
Scuola Materna di Villabassa (BZ)
Risanamento ed ampliamento, 2008 - Stifter+Bachmann
Istituto scolastico comprensivo di Albiate (MB)
Ampliamento, 2007 - arch. Alessandro Fassi
Istituto comprensivo di Sovizzo (VI)
Ampliamento, 2007 - ing. Lorenzo Dalla Vecchia
Scuola Primaria a Casteldarne (BZ)
Risanamento ed ampliamento, 2006 - EM2 Architetti
Comparto scolastico “Don Bosco-Montecassino” di Bolzano (BZ)
Ristrutturazione ed ampliamento, 2004 - CLEAA Claudio Lucchin & Architetti Associati

Biografie
Crediti fotografici

M. Rossetti, Architetto, Dottore di Ricerca in Tecnologia dell’Architettura, è professore associato in Tecnologia dell’Architettura presso il Dipartimento Culture del Progetto dell’Università Iuav di Venezia.

D. Pepe, laurea in Architettura - Ingegneria Edile presso La Sapienza - “Valle Giulia” a
Roma, si specializza in fisica dell’edificio con il Master in architettura bioclimatica CasaClima presso la Libera Università di Bolzano. Svolge la professione di Ingegnere nel campo del risparmio energetico e produzione energetica da fonti rinnovabili realizzando alcune pubblicazioni sul tema.

Per ricevere
LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICO-AMBIENTALE
DEGLI EDIFICI SCOLASTICI

Maggioli Editore - Novità Settembre 2014
Pagine 264 - F.to cm. 21x29,7 - Codice 05115
al prezzo speciale di euro 40,50 anziché euro 45,00

clicchi su:
ACQUISTO ON LINE

DeducibilitÓ fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - Ŕ fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore clienti.editore@maggioli.it.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltÓ di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.