Maggio 2008

• Disciplina giuridica
e commento

•Conseguenze
ed aspetti procedurali

• Formulario

LA LIQUIDAZIONE DELLE SOCIETA'

 

 

LA LIQUIDAZIONE DELLE SOCIETA'

Caratterizzato da un complesso di operazioni volte ad eliminare le passività e a trasformare in liquidità il patrimonio residuo per ripartirlo fra i soci, il procedimento di liquidazione conclude l’iter della vita aziendale.

Aggiornata con la Finanziaria 2008, questa Guida pratica ne analizza gli aspetti giuridici, contabili, fiscali e delle comunicazioni agli enti. Approfondisce le norme del Codice Civile attraverso gli orientamenti della dottrina, le pronunce della giurisprudenza e l’uso di tabelle di sintesi degli adempimenti civilistici.

L’analisi fiscale verte soprattutto sulle problematiche connesse alle imposte dirette e indirette, risolte con il supporto della prassi ministeriale.

Ampio spazio dedica agli aspetti economico-patrimoniali delle operazioni liquidatorie ed alla loro rappresentazione nel bilancio di esercizio, fornendo numerosi esempi di scritture contabili.

Completa di Scadenzario, sia per le società di persone che di capitali, di Formulario, con quindici esempi di atti, e di Massimario, con ventitre sentenze della Corte di Cassazione, l’opera si presenta così dettagliata:

1. ASPETTI GIURIDICI
• La normativa civilistica sulla liquidazione delle società.
• Il significato giuridico della liquidazione.
• Le cause di scioglimento delle società di persone.
• Le cause di scioglimento delle società di capitali.
• Configurabilità della concorrenza sleale nella società in liquidazione.
• La deliberazione societaria relativa allo stato di liquidazione.
• Le deliberazioni assembleari compatibili con la liquidazione.
• Le modifiche di capitale della società in liquidazione.
• L’accertamento della causa di scioglimento da parte dei sindaci.
• Gli aspetti generali del procedimento di liquidazione.
• I poteri e gli obblighi degli amministratori dopo lo scioglimento.
All. 1.1 - Gli obblighi degli amministratori in occasione della liquidazione della società.
• La nomina dei liquidatori.
• Il regime pubblicitario degli atti inerenti la nomina dei liquidatori.
• La revoca dei liquidatori.
• Le dimissioni dei liquidatori.
• I poteri dei liquidatori.
All. 1.2 - Prospetto dei poteri dei liquidatori.
• La responsabilità dei liquidatori.
All. 1.3 - Prospetto dei doveri dei liquidatori.
• La liquidazione della società e la cessione dei beni in blocco.
• I diritti e i doveri dei soci durante la liquidazione.
• I diritti e i doveri del collegio sindacale durante la liquidazione.
All. 1.4 - Gli adempimenti dei sindaci durante la vita della società.
All. 1.5 – I doveri dei sindaci in fase di liquidazione.
• Il bilancio finale di liquidazione.
• Il termine per impugnare il bilancio finale di liquidazione.
• La cancellazione della società dal Registro delle imprese e la responsabilità verso i creditori.
•La cancellazione della società dal Registro delle imprese e il deposito dei libri sociali.
• Il computo dei termini nella liquidazione.
• La partecipazione alla fusione di società in liquidazione.
• La trasformazione di società in liquidazione.
• La dichiarazione di fallimento di una società liquidata.
• L’esclusione del socio in fase di scioglimento della società.
• L’ordine dei privilegi nella liquidazione.
All. 1.6 - Prospetto dell’ordine dei privilegi sui beni mobili e immobili.
• La revoca dello stato di liquidazione.
• La liquidazione e la procura alle liti.
• La legittimazione processuale prima e dopo la cancellazione della società in liquidazione.
• La relazione dello schema di Riforma del diritto societario sullo scioglimento e sulla liquidazione.
All. 1.7 - Riepilogo degli adempimenti civilistici nella liquidazione delle società di capitali.

2. LA CONTABILITA'
• I libri contabili.
All. 2.1 - Tabella libri legali e fiscali obbligatori per tipo di impresa.
• Il passaggio dalla contabilità semplificata a quella ordinaria: i valori dell’attivo.
All. 2.2 - Tabella bollatura e/o numerazione dei libri legali e fiscali.
• Il passaggio dalla contabilità semplificata a quella ordinaria: i valori del passivo.
• Il conto della gestione o conto degli amministratori.
• Il bilancio iniziale di liquidazione o inventario di liquidazione nelle società di persone.
• Le differenze tra il conto della gestione e l’inventario di liquidazione.
• I criteri di valutazione delle poste dell’attivo nel bilancio iniziale di liquidazione.
• I criteri di valutazione delle poste del passivo nel bilancio iniziale di liquidazione.
• I conti accesi e spenti nel bilancio iniziale di liquidazione.
• Il fondo per costi e oneri di liquidazione
All. 2.3 – Dinamica del “Fondo per costi ed oneri di liquidazione” nel primo bilancio annuale di liquidazione.
• La situazione dei conti e il rendiconto sulla gestione nelle società di capitali.
• L’inventario di liquidazione nelle società di capitali.
• La procedura contabile della liquidazione secondo la dottrina.
• La prassi delle scritture contabili nella liquidazione.
• Le scritture contabili nella liquidazione: esemplificazioni.
• I costi pluriennali e la liquidazione.
• I bilanci d’esercizio durante la liquidazione.
• Il primo bilancio d’esercizio dopo la messa in liquidazione della società.
• Il bilancio finale di liquidazione.
• Il piano di riparto.
All. 2.4 - Bilancio finale di liquidazione e piano di riparto di s.r.l.
All. 2.5 - Riepilogo costi e ricavi degli esercizi di liquidazione o Conto economico della liquidazione.
All. 2.6 - Dettaglio risultati di esercizio durante la liquidazione.
All. 2.7 - Bilancio finale di liquidazione di s.n.c. (in bollo).
All. 2.8 - Piano di riparto di s.n.c. (in bollo).
• Le sopravvenienze attive e passive dopo il deposito del bilancio finale di liquidazione.
• Il riepilogo degli adempimenti contabili nella liquidazione.
All. 2.9 - Tabella riepilogativa degli adempimenti contabili.

3. LE COMUNICAZIONI AGLI ENTI

4. GLI ASPETTI FISCALI.

5. FORMULARIO.

6. DOCUMENTAZIONE
Massime notarili.
Massime tratte dal Massimario della Corte Suprema di Cassazione.

R. Dammacco, S. Dammacco, Dottori Commercialisti e Revisori contabili

Per ricevere subito
LA LIQUIDAZIONE DELLE SOCIETA'
Maggioli Editore - VII edizione aprile 2008
pagine 344 - con Cd-Rom - F.to cm. 17x24 - ISBN 4537.4
al prezzo speciale di euro 31,50
invece di euro 35,00
clicchi su:

ACQUISTO ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore al NUMERO VERDE 800-846061.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.