Luglio 2013

› La tracciabilità
e l'utilizzo dei dati
› Le nuove indagini finanziarie
e il controllo fiscale
› I dati rilevanti
› L’analisi
del rischio di evasione
› Le possibilità di difesa
del contribuente
› Le modalità operative
del sistema informativo finanziario

GLI ACCERTAMENTI BANCARI


 

GLI ACCERTAMENTI BANCARI
Cosa cambia con l'entrata in vigore dell'Anagrafe dei conti correnti

Con lo sviluppo della telematica il Fisco può raccogliere, attraverso l'Anagrafe Tributaria, una grande quantità d'informazioni relative alle movimentazioni monetarie e riscontrarle con i dati di natura contrattualistica e reddituale per individuare le possibili aree di evasione.

Alla luce delle novità introdotte dal provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate n. 37561 del 25 marzo 2013 che hanno reso operativo l'obbligo di comunicazione all'Anagrafe tributaria dei saldi e importi delle operazioni effettuate, questo pratico volume analizza lo strumento istruttorio delle indagini finanziarie, esamina le tipologie di dati utilizzati ed elaborati dall'Ufficio tributario in fase di accertamento e fornisce al Professionista indicazioni chiare e dettagliate per impostare un'efficace strategia difensiva formale e sostanziale dell'operato del contribuente.

Tutte le procedure da seguire per evitare errori in questa nuova guida così di seguito organizzata:

1. Le indagini finanziarie
1. La tracciabilità nell’anagrafe tributaria
2. L'utilizzo dei dati

2. Dalle indagini Finanziarie al controllo fiscale
1. I dati rilevanti
2. L'analisi del rischio di evasione

3. Le possibilità di difesa del contribuente
1. La difesa formale
2. La difesa sostanziale
3. Le modalità operative del sistema informativo finanziario

» F. Verini, Dottore commercialista e Revisore legale dei conti.

Per ricevere
GLI ACCERTAMENTI BANCARI
Maggioli Editore - Novità Luglio 2013
pagine 140 - F.to 21x29,7 - CODICE 82848
al prezzo speciale di euro 16,20
invece di euro 18,00 (sconto 10%)
clicchi su:

ACQUISTO ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore servizio.clienti@maggioli.it
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.