Novità novembre 2013



- Fiscalità locale
e federalismo fiscale
- Tassazione immobiliare
dall'Ici all'Imu
- Tassa rifiuti solidi urbani (Tarsu)

ACCERTAMENTO DEI TRIBUTI LOCALI


- Tariffa di igiene ambientale (Tia1 e Tia2)
- Tassa rifiuti e servizi
(Tares)
- Tributi di scopo: ISCOP
e Imposta di soggiorno
- Prospettive future

In collaborazione con:

ACCERTAMENTO DEI TRIBUTI LOCALI

Aggiornato con la Legge n. 124 del 28 ottobre 2013, di conversione del D.L. 102 del 31 agosto 2013, che ha riproposto nuovamente tutti i regimi di prelievo sui rifiuti, il volume affronta il tema dei tributi locali nell'ambito dell'attività di accertamento degli stessi e illustra il contesto in cui si colloca la fiscalità locale per comprendere finalità e obiettivi, non sempre coincidenti con quelli erariali.

Alla luce del federalismo fiscale, del potere regolamentare attribuito agli enti locali e della partecipazione dei Comuni all'accertamento erariale, il manuale analizza nel dettaglio:
› profilo generale › obblighi del contribuente › attività di controllo di ciascun tributo
ed esamina le problematiche applicative correlate, fornendo soluzioni agli operatori di settore,
con particolare attenzione agli aspetti riguardanti le istanze di rimborso nel caso d'imposte illegittimamente corrisposte all'amministrazione locale.

Corredato di cd-rom contenente un'ampia raccolta della più recente normativa, prassi amministrativa e sentenze di settore, il testo è così di seguito strutturato:

Capitolo 1 – La fiscalità locale
1. Quadro generale del "nuovo" assetto costituzionale
2. Il federalismo fiscale: luci ed ombre
3. La potestà regolamentare nel governo dell’accertamento
- Il regolamento per l’accertamento con adesione
- Il regolamento per lo Statuto del contribuente
- Il regolamento sul ravvedimento operoso
- Il regolamento sull’accertamento
4. La partecipazione dei comuni all’accertamento
- Lineamenti generali
- Il restyling dell’istituto
- Ulteriori incentivazioni

Capitolo 2 – La tassazione immobiliare
1. Imposta comunale sugli immobili (Ici)
- Lineamenti generali del tributo
- Obblighi dei contribuenti
- Attività di controllo
- Particolari problematiche
› Mancanza o variazione della rendita catastale
› Aree edificabili
› Disciplina delle pertinenze
› Coniugi separati e Ici
2. Imposta municipale unica (Imu)
- Lineamenti generali del tributo
- Obblighi dei contribuenti
- Attività di controllo
- Particolari problematiche
› Abitazione principale
› Coniugi e Imu

Capitolo 3 – Tassa rifiuti solidi urbani (Tarsu)
1. Lineamenti generali del tributo
2. Obblighi dei contribuenti
3. Attività di controllo
4. Particolari problematiche
- Cantine, garage e solai
- Arenili
- Porti turistici
- Piazzuole autostradali

Capitolo 4 – Tariffa di igiene ambientale (Tia1)
1. Lineamenti generali del tributo
2. Obblighi dei contribuenti
3. Attività di controllo
4. Il rimborso dell’Iva

Capitolo 5 – Tariffa di igiene ambientale (Tia2)
1. Lineamenti generali del tributo
2. Problematiche applicative
3. Attività di controllo

Capitolo 6 – Tassa rifiuti e servizi (Tares)
1. Lineamenti generali del tributo
2. Obblighi dei contribuenti
3. Attività di controllo

Capitolo 7 – I tributi di scopo
1. Imposta di scopo (ISCOP)
- L’Imposta di scopo del 2007
- L’Imposta di scopo del 2012
2. Imposta di soggiorno

Capitolo 8 – De iure condendo: verso la service tax

Normativa di riferimento
Prassi di riferimento
Giurisprudenza richiamata

» V. Fusconi, già funzionario dell'Agenzia delle entrate e professore presso la Facoltà di Economia dell'Università di Messina.

Per ricevere
ACCERTAMENTO DEI TRIBUTI LOCALI
Maggioli Editore - Novità novembre 2013
pagine 190 con Cd-rom - F.to cm. 17x24 - CODICE 71910
al prezzo speciale di euro 26,10
invece di euro 29,00 (sconto 10%)
clicchi su:

ACQUISTO ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore clienti.editore@maggioli.it.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.