Novità novembre2013



- Strumenti e metodologie
di controllo
- Documenti preliminari all'accesso
- Accesso ai sistemi informatici
- Luoghi oggetto di accesso
- Perquisizioni e ricerche
- Ispezioni documentali
- Operazioni di verifica

ACCESSI, ISPEZIONI E VERIFICHE


- Rilevazione dei reati
di verifica
- Processo verbale giornaliero
- Processo verbale
di constatazione
- Relazione di verifica
e proposta di accertamento
- Invio di questionari
- Irregolarità delle verifiche

In collaborazione con:

ACCESSI, ISPEZIONI E VERIFICHE

L'accertamento tributario inizia con la fase di controllo da parte dell'Amministrazione Finanziaria e/o della Guardia di Finanza, attraverso metodologie d'intervento che si concretizzano in accessi, ispezioni e verifiche.

A partire dall'analisi dei profili di carattere pratico dell'accesso, dei diritti ed obblighi del contribuente e delle fasi successive di perquisizioni, ricerche e ispezioni documentali, il volume individua i mezzi e le tutele a cui il soggetto ispezionato può ricorrere per dimostrare di aver assolto a tutti gli adempimenti di natura formale e sostanziale e chiarisce le modalità da seguire per impugnare un atto viziato.

Con il supporto di moduli e tabelle esplicative per una maggiore comprensione della natura del processo verbale di constatazione (PVC), il testo descrive nel dettaglio le varie fasi di verifica fiscale, illustra i limiti ai poteri istruttori dell'amministrazione finanziaria ed esamina le conseguenze che qualsiasi vizio della procedura può determinare sugli effetti dell'atto.

Corredato di Cd-rom contenente oltre 20 formule e schemi personalizzabili, con la principale normativa, prassi e giurisprudenza richiamata nel testo, il volume affronta inoltre un caso pratico di accesso in azienda finalizzato ad una verifica contabile ed è così di seguito strutturato:

1 - La struttura dell’Amministrazione finanziaria
• La struttura dell’Amministrazione finanziaria
- Premessa
- Organizzazione degli Uffici
-. Poteri nel campo delle imposte dirette
• Poteri in campo Iva
- Poteri in materia di Irap
- Poteri in materia di altri tributi
• I poteri istruttori
- I poteri istruttori esterni dell’Amministrazione finanziaria - Quadro normativo di riferimento

2 - Gli strumenti di controllo dell’Amministrazione finanziaria
• Lineamenti generali
- Che cos’è l’accesso
- Documenti preliminari
- Contribuenti che utilizzano sistemi informatici
• Luoghi ove può essere eseguito l’accesso
- Regime e tipologia di autorizzazioni
- La lettera d’incarico
- Accesso presso i locali adibiti all’attività
- Accesso presso i locali adibiti all’esercizio di attività professionali
- Locali adibiti sia all’esercizio dell’attività sia ad abitazione (uso promiscuo) o solo ad abitazione privata
- Accesso in luoghi diversi
- L’accesso in locali di terzi dove è stata rinvenuta la contabilità parallela, senza autorizzazione della procura, deve ritenersi arbitrario, e, quindi, v’è nullità dell’avviso di accertamento
- Accesso ai documenti amministrativi sottratti ai procedimenti tributari, ad accessi, ispezioni, ricerche, verifiche e procedure di accertamento ancora non definitive

3 - Fasi successive all’accesso
• Perquisizioni e ricerche
• Ispezioni documentali

4 - La verifica fiscale
• Definizione
- L’attività di controllo esterno
- Il coordinamento delle operazioni di verifica
- Le fonti d’innesco: la preparazione della verifica
- Banche dati dell’attività informativa
• Rilevazione dei reati in verifica
- La notizia di reato
• Il coordinamento delle operazioni di verifica
- Le finalità della verifica
- La verbalizzazione
- Il processo verbale giornaliero
- Il ritorno in azienda dei verificatori
- Le novità del d.l. Sviluppo e del d.l. n. 1/2012
- Il processo verbale di constatazione
- La relazione di verifica e la proposta di accertamento

5 - Limiti ai poteri istruttori dell’Amministrazione finanziaria
• Limiti costituzionali
- I limiti posti da alcuni istituti tributari
› La certificazione tributaria
› Interpello
› Regime premiale per favorire la trasparenza
• Verifica alle ONLUS senza autorizzazione giudiziaria
• Limiti alla discrezionalità dell’esecuzione della verifica
- Come e quando rivolgersi al Garante
- Lo Statuto dei diritti del contribuente
- Fasi successive alla notifica del P.V.C.

6 - Altri poteri d’indagine
• Invio di questionari

7 - Irregolarità delle verifiche: conseguenze
• Quali sono gli effetti sull’atto in caso d’irregolarità nelle ispezioni

8 - Gli istituti deflattivi del contenzioso
• La definizione dei processi verbali di constatazione
- Come si effettua l’adesione
- L’accertamento con adesione
- Quando si può fare e i vantaggi
- Procedimento

9 - L’esterovestizione
• Nozione
- Verifica fiscale ad un soggetto esterovestito
- La residenza fiscale delle persone giuridiche

10 - Gli strumenti di accertamento del Fisco
• Definizione
- Condizioni da rispettare
• Strumenti informativi
- VIES
› Aspetti normativi
› Controlli dell’Ufficio
› Effetti del provvedimento di diniego e di revoca
› Come s’impugna il provvedimento
• La comunicazione telematica con i Paesi black list
- Soggetti passivi
- Contenuto e termini della comunicazione
• Lo spesometro
- Ambito soggettivo
- Operazioni straordinarie
- Operazioni da includere nella comunicazione
- Esclusioni
- Come deve essere predisposta la comunicazione
- Termini e modalità
• La comunicazione dei beni ai soci
- Soggetti obbligati
- Oggetto della comunicazione
- Esclusioni
- Redditi diversi
- Effetti per i soggetti concedenti
- Come si comunicano i dati
• I finanziamenti dei soci
• L’accertamento sintetico e il nuovo redditometro
- Come opera il nuovo redditometro
- La selezione dei contribuenti
- Il contraddittorio

11 - Metodologie di controllo
• La programmazione
• Grandi contribuenti
• Imprese di medie dimensioni
• Imprese di minori dimensioni e professionisti
• Enti non commerciali, ONLUS, cooperative

12 - Esemplificazione pratica
• Accesso presso azienda per verifica contabile

Formulario
1. Incarico attribuito ai funzionari dell’A.D.E.
2. Processo verbale di accesso redatto dai funzionari dell’A.D.E.
3. Fac-simile di attestazione del depositario delle scritture contabili
4. Conferimento d’incarico per verifica fiscale
5. Richiesta di autorizzazione dell’accesso presso locali ad uso promiscuo
6. Processo verbale di verifica della Guardia di Finanza
7. Processo verbale di accesso della Guardia di Finanza
8. Verbale di verifica giornaliero
9. Processo verbale di constatazione redatto dalla Guardia di Finanza
10. Domanda di accertamento con adesione
11. Procedura speciale
12. Comunicazione dell’opzione di voler effettuare operazioni intracomunitarie (1)
13. Comunicazione dell’opzione di voler effettuare operazioni intracomunitarie (2)
14. Comunicazione di revoca dell’opzione di voler effettuare operazioni intracomunitarie
15. Ricorso presso la CTP
16. Lettera d’incarico
17. Processo verbale di accesso in azienda per controllo contabile
18. Verbale giornaliero
19. Processo verbale di constatazione emesso dai funzionari dell’A.D.E.
20. Istanza al Garante del contribuente
21. Memoria difensiva
Normativa di riferimento
Prassi di riferimento
Giurisprudenza richiamata

» R. Donzì, Dottore commercialista e revisore legale dei conti.
» S. Albanese, Dottore in giurisprudenza. Studioso ed esperto della materia tributaria, è funzionario pubblico.

Per ricevere
ACCESSI, ISPEZIONI E VERIFICHE
Maggioli Editore - Novità novembre 2013
pagine 256 con Cd-rom - F.to cm. 17x24 - CODICE 83289
al prezzo speciale di euro 30,60
invece di euro 34,00 (sconto 10%)
clicchi su:

ACQUISTO ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore clienti.editore@maggioli.it.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.