Novità Novembre 2012




GESTIRE GLI AMMORTAMENTI IN CONTABILITA'

Su Cd-Rom:
- Programma di gestione:
"Ammortamenti"

- Manuale d’uso
- Provvedimenti citati


GESTIRE GLI AMMORTAMENTI IN CONTABILITÀ
aspetti contabili, trattamento fiscale ed esempi pratici

La corretta imputazione dei costi relativi ai beni ad utilità pluriennale rappresenta un fondamentale strumento per la valutazione del risultato di esercizio. Principale obiettivo della disciplina fiscale è quello di evitare comportamenti elusivi attraverso l'imputazione di costi “distorti”, atti a ridurre la base imponibile su cui calcolare le imposte.

Questo nuovo volume approfondisce le linee guida per affrontare le problematiche che si presentano nell'attività professionale fornendo ampia disamina delle casistiche più frequenti e del modus operandi in presenza di marchi, brevetti, licenze, avviamento e tanti altri casi.

Corredato da Cd-Rom contenente il programma "Ammortamenti" per la gestione degli ammortamenti in modalità multi aziendale suddivisa in Gruppi, Specie, Tipi di Cespite, Ditte, Cespiti, Ammortamenti, definite dal D.M. 31 dicembre 1988 e successive integrazioni e modifiche, il volume è così articolato:

I - DEFINIZIONI
1.1 Definizione di ammortamento
1.2 Definizione di immobilizzazione beni materiali
1.3 Definizione di immobilizzazione beni immateriali

II - IL TRATTAMENTO DELL'AVVIAMENTO
2.1 Trattamento dell'avviamento
2.2 Ammortamento dell'Avviamento
2.3 Aspetti contabili
2.4 Aspetti fiscali
2.5 Rapporto tra svalutazione e ammortamento
1.6 Esempi e casi pratici

III - IL TRATTAMENTO DEI MARCHI
3.1. Trattamento dei marchi
3.2. Ammortamento dei marchi
3.3. Aspetti contabili
3.4 Aspetti fiscali
3.5 Esempi e casi pratici

IV - IL TRATTAMENTO DEI BREVETTI

1.1 Trattamento dei brevetti
1.2 Trattamento dei diritti di utilizzazione delle opere d'ingegno
4.3 Ammortamento dei brevetti
4.4 Aspetti contabili
4.5 Aspetti fiscali
4.6 Aspetti fiscali in caso di acquisto derivato
4.7 Esempi e casi pratici

V - COSTI PER LA COSTITUZIONE E IL MANTENIMENTO
DELL'AZIENDA

5.1 Costi di impianto ed ampliamento
5.2 Costi per la costituzione della società
5.3 Costi per la costituzione dell'azienda
5.4 Costi per l'ampliamento della società e dell'azienda
5.5 Criteri di classificazione
5.6 Costi per la costituzione di una rete commerciale
5.7 Costi per l'aumento del capitale sociale
5.8 Costi per la costituzione della società
5.9 Costi per l'avviamento di una nuova azienda o attività
(costi di start up)
5.10 Costi di addestramento e qualificazione del personale e/o
degli agenti
5.11 Trattamento contabile
5.12 Trattamento ammortamento
5.13 Trattamento fiscale
5.14 Esempi e casi pratici

VI - I COSTI DI RICERCA E SVILUPPO
6.1 Approfondimento sui requisiti di capitalizzazione
6.2 Ammortamento dei costi ricerca e sviluppo
6.3 Aspetti fiscali
6.4 Esempi

VII - COSTI DI PUBBLICITA' E PROPAGANDA
7.1 Ammortamento civilistico
7.2 Ammortamento fiscale
7.3 Aspetti contabili
7.4 Alcune particolarità legate ad internet
7.5 Esempi e casi pratici

VIII - COSTI DEI SOFTWARE
8.1 Ammortamento dei costi del software
8.2 Esempi e casi pratici

IX - IL TRATTAMENTO DI TERRENI E FABBRICATI
9.1 Immobili iscritti tra le immobilizzazioni materiali
9.2 I criteri di ripartizione del valore da ammortizzare
9.3 Il periodo di ammortamento
9.4 L'ammortamento dei fabbricati - Gli effetti fiscali dell'art. 36, commi 7, 7 bis e 8 d.l. 4 Luglio 2006 n. 223
9.6 Esempi e casi pratici
9.7 Aspetti contabili

X - IL TRATTAMENTO DEI MACCHINARI - IMPIANTI

10.1 Aspetti contabili
10.2 Aspetti contabili legati alla permuta
10.3 Aspetti fiscali
10.4 Alcune particolarità - gli impianti fotovoltaici
10.5 Esempi e casi pratici

XI - IL TRATTAMENTO DEI CELLULARI

XII - IMMOBILIZZAZIONI ACQUISITE A TITOLO GRATUITO

12.1 Aspetti fiscali
12.2 Esempi e casi pratici

XIII - IL TRATTAMENTO DEI VEICOLI
13.1 Il trattamento per agenti e rappresentanti di commercio
13.2 Esempi e casi pratici

XIV - BENI INFERIORI A 516,46 EURO


XV - BENI CEDUTI IN CORSO D'ANNO

15.1 Trattamento fiscale
15.2 Esempi

XVI - ELIMINAZIONE DEI BENI AMMORTIZZABILI
16.1 Aspetti fiscali
16.2 Aspetti operativi - Distruzione dei beni ammortizzabili
16.3 Tabella riassuntiva
16.4 Furti ed eventi
16.5 Superamento della presunzione di cessione
16.6 Destinazione a finalità estranee - Uso dell'imprenditore

XVII - SPESE DI MANUTENZIONE, RIPARAZIONE, AMMODERNAMENTO, TRASFORMAZIONE
17.1 Spese di manutenzione su beni di proprietà dell'impresa
17.1.1 Manutenzione ordinarie
17.1.2 Manutenzioni straordinarie

XVIII - AMMORTAMENTO NELL'AFFITTO DI AZIENDA - CENNI NORMATIVI GENERALI

XIX - ISTITUZIONE DEL REGISTRO BENI AMMORTIZZABILI


XX - IMPAIRMENT TEST - CENNI
20.1 Ambito di applicazione dello IAS 36
20.1.1 Criteri per l'identificazione delle attività patrimoniali che possono aver subito una perdita di valore
20.1.2 La determinazione del valore recuperabile

Tabelle e coefficienti ministeriali


Appendice su Cd-Rom

Il software "Ammortamenti" - Manuale d'uso

» A. Sergiacomo, Dottore Commercialista e Revisore legale dei conti.

Per ricevere
GESTIRE GLI AMMORTAMENTI IN CONTABILITÀ
Maggioli Editore - Novità novembre 2012
Pagine 220 + Cd-Rom – f.to cm. 17x24 – ISBN 76393
al prezzo speciale di euro 26,10
invece di euro 29,00 (sconto 10%)
clicchi su:

ACQUISTO ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore clienti.editore@maggioli.it.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.