Novità ottobre 2013





LA COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO

Con cd-rom contenente:
- Formulario
- Giurisprudenza
- Legislazione
- Prassi

LA COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO

Con la Legge n. 3/2012, successivamente modificata con il decreto Sviluppo Bis (D.L. 179/2012 convertito in L. 221/2012), il legislatore ha introdotto per la prima volta nel nostro ordinamento una procedura di esdebitazione destinata a tutti quei soggetti che non possono accedere alle procedure concorsuali previste dalla legge fallimentare.

Questo nuovissimo manuale chiarisce la normativa del sovraindebitamento, guida il Professionista nell'attività di composizione della crisi con indicazioni relative ai documenti da depositare e alla predisposizione della proposta di accordo o di piano di ristrutturazione e individua le procedure da seguire per la risoluzione bonaria del rapporto tra debitore/creditori,
alla luce delle novità concernenti la liquidazione dei beni quale strumento per superare la crisi.

Corredato di cd-rom contenente formulario e schemi di atti,
il volume illustra inoltre le fattispecie penali correlate ai reati da "sovraindebitamento" e gli aspetti fiscali della procedura ed è così di seguito organizzato:

Capitolo I - La normativa sul sovraindebitamento e la legge 17 dicembre 2012, n. 221

Capitolo II - Il concetto di sovraindebitamento

Capitolo III - Il sovraindebitamento negli altri Paesi

• Sovraindebitamento negli Stati uniti D’america
• Sovraindebitamento in Francia
• Sovraindebitamento in Germania
• Sovraindebitamento in Inghilterra

Capitolo IV - La disciplina del sovraindebitamento
• Requisiti di ammissione e aspetti procedurali
• Natura giuridica della procedura
• L'accordo ed il piano

Capitolo V - La predisposizione del piano

• L’avvio del procedimento
• La documentazione da depositare unitamente alla proposta di accordo o di piano e l’attestazione sulla fattibilità del piano
• La fase di ammissione alla procedura
• La gestione del patrimonio e le azioni esecutive
• La fattibilità quale presupposto dell’accordo e del piano

Capitolo VI - Raggiungimento dell’accordo

Capitolo VII - Omologazione dell’accordo con i creditori

Capitolo VIII - Omologazione del piano del consumatore

Capitolo IX - Esecuzione dell’accordo o del piano del consumatore

Capitolo X - Risoluzione e annullamento

Capitolo XI - L’organismo di composizione della crisi

Capitolo XII - Poteri e funzioni del tribunale


Capitolo XIII - La liquidazione del patrimonio
• Liquidazione dei beni
• Conversione della procedura di composizione in liquidazione
• Domanda di liquidazione e decreto di apertura
• Inventario ed elenco dei creditori
• Domanda di partecipazione alla liquidazione
• Formazione del passivo
• Attività del liquidatore e programma di liquidazione
• Beni sopravvenuti e prededuzione

Capitolo XIV - La esdebitazione

• Condizioni di ammissibilità
• Procedimento ed effetti
- Nella procedura fallimentare
- Nelle procedure di sovraindebitamento

Capitolo XV - I reati e le sanzioni
• I reati commessi dal debitore
• I reati commessi dal componente dell’organismo di composizione della crisi
• L’elemento soggettivo del reato e sanzioni
• Termini prescrizionali e perseguibilità dei reati

Capitolo XVI - Aspetti fiscali della procedura
• Il pagamento integrale dei debiti dovuti alle Agenzie Fiscali e agli Enti di Previdenza
• Le imposte di registro per la omologazione dell’accordo o del piano

Contenuto del Cd-Rom
Formulario
Giurisprudenza
Legislazione
Prassi

» G. Brescia, Dottore commercialista.
» F. Caldiero, Dottore commercialista.
» S. Damiani, Giudice Delegato.
» G. Gioia, Giudice Delegato.

Per ricevere
LA COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO
Maggioli Editore - Novità Ottobre 2013
pagine 278 - F.to cm. 17x24 - CODICE 72517
al prezzo speciale di euro 30,60
invece di euro 34,00 (sconto 10%)
clicchi su:

ACQUISTO ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore clienti.editore@maggioli.it.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.