novembre 2012

Aggiornato con:

• Legge di riforma del mercato del lavoro (L. n. 92/2012)

•Decreto Sviluppo (D.L. 18 Ottobre 2012, n. 179)

il nuovo contratto di associazione in partecipazione

• Disciplina civilistica

• Trattamento fiscale

• Formulario commentato


IL NUOVO CONTRATTO
DI ASSOCIAZIONE IN PARTECIPAZIONE

Gli interventi della Riforma Fornero riguardanti i contratti di associazione in partecipazione hanno avuto l'esplicita finalità di ridurre, se non eliminare del tutto, il rischio di un utilizzo abusivo di tale fattispecie contrattuale agendo in maniera incisiva sia sui profili strettamente lavoristici che sulle conseguenze sanzionatorie dovute all'utilizzo fraudolento di tale strumento professionale.

Il volume, aggiornato alle più recenti sentenze, circolari e risoluzioni ministeriali, tratta nel dettaglio le modifiche apportate dalla riforma, i divieti e le conseguenti sanzioni previste ponendo particolare attenzione alle forme di contratto associativo che, non essendo state oggetto di restrizione, rimangono praticabili.

Il pratico Formulario commentato replicato anche su Cd-Rom, per la personalizzazione e la stampa, correda la disciplina civilistica per agevolare la stesura degli atti. L'Opera è così strutturata:


1 Il contratto di associazione in partecipazione e la riforma Fornero
1.1 Il contratto di associazione in partecipazione
1.1.1 Cosa cambia nel contratto di associazione in partecipazione
1.1.1.1 Il limite dei tre associati
1.1.1.2 Partecipazione agli utili e rendicontazione
1.1.1.3 Gli esempi in dichiarazione
1.1.2 I familiari pertecipanti al contratto di associazione in partecipazione
1.1.3 Aspetti fiscali
1.1.4 Aspetti previdenziali e assicurativi
1.1.5 Certificazione del contratto di associazione in partecipazione
1.1.6 Con l’apporto di capitale, associazione in partecipazione senza conversione
1.1.7 Commessi impiegati in un negozio con contratti di associazione in partecipazione: la Cassazione ne riconosce la natura di lavoro subordinato
1.1.7.1 Il caso
1.1.7.2 La posizione della Cassazione

2 Certificazione del contratto di associazione in partecipazione
2.1 Aspetti generali
2.2 L’istituto della certificazione dei contratti di lavoro
2.3 Funzione di assistenza e consulenza
2.4 Gli effetti della certificazione
2.5 I rimedi esperibili contro la certificazione
2.6 Tentativo di conciliazione obbligatorio e facoltativo
2.7 Le linee guida per la certificazione
2.7.1 Potere di controllo
2.7.2 Aleatorietà del corrispettivo
2.7.3 Autonomia dell’associato
2.8 La giurisprudenza in materia di contratto di associazione in partecipazione e apporto di prestazione lavorativa
2.9 Le cause di cessazione del contratto
2.10 Autonomia privata e rapporto di lavoro
2.11 Caratteri del contratto di lavoro
2.11.1 Presupposti soggettivi
2.11.2 Requisiti oggettivi
2.11.3 Elementi accidentali

3 Le caratteristiche dell’associazione in partecipazione
3.1 Generalità
3.2 Individuazione del contratto di associazione in partecipazione
3.3 La qualificazione del contratto di associazione in partecipazione
3.4 Pluralità di associazioni
3.5 La forma del contratto
3.5.1 La forma scritta richiesta ai fini fiscali
3.5.2 Conclusioni
3.6 La pubblicità
3.6.1 La trascrizione
3.7 La durata
3.7.1 Il contratto a tempo indeterminato: l’ipotesi di recesso
3.7.2 Il contratto a tempo determinato

4 Le parti contraenti del contratto di associazione in partecipazione
4.1 Aspetti generali
4.2 L’associante
4.2.1 Gli obblighi
4.2.2 Divieti
4.3 L’associato
4.3.1 L’apporto
4.3.2 Il potere di gestione e controllo
4.3.3 Partecipazione agli utili
4.3.4 Partecipazione alle perdite
4.3.5 Le controversie tra associante e associato

5 Lo scioglimento dell’associazione in partecipazione
5.1 Aspetti generali
5.2 Le cause di scioglimento
5.2.1 Effetti dello scioglimento

6 Il contratto di associazione in partecipazione e il fallimento
6.1 Aspetti generali
6.2 Il fallimento dell’associante
6.3 La posizione dell’associato
6.3.1 L’apporto di un bene in godimento
6.3.2 L’apporto di un bene in proprietà
6.3.3 L’apporto di una prestazione di lavoro
6.3.4 L’associato-debitore

7 Profili previdenziali dell’associazione in partecipazione
7.1 Profili previdenziali

8 Le motivazioni della scelta del contratto di associazione in partecipazione
8.1 Le motivazioni per l’associante
8.2 Le motivazioni per l’associato

9 La qualificazione del contratto di associazione in partecipazione
9.1 Società e associazione in partecipazione
9.1.1 Il contratto di società
9.1.2 Confronto con l’associazione in partecipazione
9.1.3 Confronto con il contratto di joint venture
9.2 Associazione in partecipazione e impresa familiare
9.3 Associazione in partecipazione e rapporto di lavoro subordinato
9.4 Il contratto di cointeressenza agli utili
9.4.1 Le caratteristiche del contratto
9.4.2 Oggetto del contratto
9.4.3 Requisiti soggettivi
9.4.4 La disciplina applicabile
9.4.5 La partecipazione agli utili e alle perdite
9.5 Gli strumenti alternativi al contratto di associazione in partecipazione: il mutuo
9.5.1 Il contratto di mutuo
9.5.2 Elementi essenziali del contratto di mutuo
9.5.3 La forma del contratto di mutuo
9.6 Il confronto con il raggruppamento d’impresa

10 I contratti di lavoro: cosa cambia
10.1 Aspetti generali
10.2 Apprendistato
10.3 Contratto a tempo determinato
10.3.1 Contratti a termine: la circolare del Ministero del Lavoro
10.3.1.1 Disciplina dei rinnovi prima della riforma Fornero
10.3.1.2 Casi di esclusione dell’obbligo di rispettare l’intervallo minimo
10.3.1.3 Sanzioni per violazione dell’intervallo minimo nei rinnovi
10.3.2 Contratti a termine: l’intervallo temporale in caso di successione
10.3.2.1 L’entrata in vigore della legge Fornero
10.3.2.2 L’abuso della flessibilità nel pubblico impiego
10.3.2.3 I concorsi per assunzioni a termine
10.4 Start-up innovative e gli incubatori certificati
10.4.1 Start-up innovativa e contratto a termine
10.5 Lavoro a progetto
10.6 Lavoro a tempo parziale
10.7 Lavoro intermittente
10.8 Contratto di inserimento
10.9 Partite IVA
10.10 Lavoro accessorio
10.11 Tirocini formativi e di orientamento
10.12 Contratti agevolati
10.13 Dimissioni: procedura (art. 4, commi 16-22, l. n. 92/2012)
10.14 Art. 18 e la riforma Fornero sullo Statuto dei lavoratori
10.14.1 Riforma Fornero e rito speciale: la prima ordinanza di merito
10.14.2 I motivi della decisione
10.14.3 Le conseguenze
10.14.4 Licenziamento disciplinare e obbligo dell’azienda alla reintegra del lavoratore (Trib. Bologna, sez. lav., sent. 15 ottobre 2012, n. 263)
10.14.4.1 Il caso
10.14.4.2 La posizione del Tribunale di Bologna

11 Aspetti fiscali dell’associazione in partecipazione
11.1 Disciplina ai fini delle imposte sul reddito
11.2 Disciplina ai fini IRAP
11.3 Disciplina ai fini IVA

Formulario (riportato anche sul cd-Rom)
1
– Contratto di associazione in partecipazione con apporto di lavoro (facsimile 1)
2– Contratto di associazione in partecipazione con apporto di lavoro (facsimile 2)
3– Contratto di associazione in partecipazione con apporto di lavoro (facsimile 3)
4– Contratto di associazione in partecipazione con apporto di lavoro (facsimile 4)
5– Contratto di associazione in partecipazione con apporto di capitale e lavoro (facsimile 1)
6– Contratto di associazione in partecipazione con apporto di capitale e lavoro (facsimile 2)
7– Contratto di associazione in partecipazione con apporto di bene immobile in proprietà
8– Contratto di associazione in partecipazione con apporto di somma di denaro
9– Contratto di associazione in partecipazione con apporto di solo capitale per la gestione di una intera azienda
10– Costituzione di associazione in partecipazione con partecipazione agli utili
11– Istanza di certificazione del rapporto di lavoro con contratto di associazione in partecipazione
12– Scrittura privata tra soci per il trasferimento delle ritenute eccedenti alla società/ associazione (cui attribuire data certa)
13– Contratto di associazione in partecipazione tra due società a responsabilità limitata
14– Contratto di associazione in partecipazione con apporto di mezzo e di prestazione lavorativa
15– Contratto di associazione in partecipazione per la gestione di un punto di ristoro
16– Contratto di associazione in partecipazione tra una società a responsabilità limitata e un’impresa individuale
17– Contratto di associazione in partecipazione con associante circolo ricreativo
18– Bilancio dell’associazione in partecipazione
19– Contratto di joint venture nella forma di S.p.a.
20– Contratto di associazione in partecipazione tra una società a responsabilità limitata e un’impresa individuale

» C. De Stefanis, pubblicista in materia societaria
» A. Quercia, Dottore commercialista e Revisore contabile
» F. Arbore, Dirigente di Servizio Amministrativo, Ufficiale della guardia di Finanza
» C. Cicala, Dottore commercialista, Revisore contabile, mediatore professionista
tributarista

Per ricevere
IL NUOVO CONTRATTO
DI ASSOCIAZIONE IN PARTECIPAZIONE
Maggioli Editore - Novità novembre 2012
pp. 272 - F.to 17x24 - ISBN 75370
al prezzo speciale di euro 28,80
invece di euro 32,00 (sconto 10%)
clicchi su:

ACQUISTO ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore alclienti.editore@maggioli.it
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.