Novità Aprile 2014

- Reclamo obbligatorio
- Mediazione
tributaria facoltativa
- Mediazione tributaria
e conciliazione giudiziale
- Altri istituti defl attivi
- Strategie di difesa
del contribuente

Delega fiscale

LA MEDIAZIONE TRIBUTARIA
Manuale pratico di tutela del contribuente e dell'ufficio

Aggiornata con tutte le importanti novità in materia di mediazione introdotte dalla Legge di Stabilità 2014 (Legge 27 dicembre 2013, n. 147) relativamente agli atti ricevuti dal contribuente e decorrenti dal 2 marzo 2014, la terza edizione di questo volume pratico analizza le problematiche operative per il contribuente, in seguito all'applicazione delle procedure introdotte dalla Manovra 2011, alla luce della più recente prassi di settore.

L'Opera esamina le differenze e i diversi vantaggi per chi voglia elaborare una "strategia" sia in fase pre-contenziosa che contenziosa, prestando attenzione non tanto all'aspetto teorico quanto a quello pratico, per consentire al professionista, all'azienda ed all'ufficio tributario di svolgere nel migliore dei modi la mediazione delle posizioni delle parti, sia che si decida per la soluzione bonaria, sia qualora si scelga di intraprendere la lite tributaria.

Rigoroso e sintetico, ricco di schemi e grafici, il volume pone a confronto il reclamo obbligatorio e la mediazione facoltativa con la conciliazione giudiziale e prosegue con un raffronto tra la mediazione tributaria e gli altri istituti deflattivi ed è così strutturato:

1. Il reclamo obbligatorio
• Il reclamo
• Il reclamo obbligatorio
• Il reclamo civile e tributario
• Le caratteristiche del reclamo tributario
• La decorrenza dei termini
• Lo schema di reclamo/ricorso
• Le spese di giudizio ed il rimborso delle spese del procedimento di reclamo

2. La mediazione tributaria (facoltativa)
• Caratteristiche della mediazione tributaria in Italia e nel Regno Unito
• La proposta di mediazione tributaria
• La “controproposta” di mediazione
• I giusti motivi per disattendere la proposta di mediazione

3. La mediazione tributaria e la conciliazione giudiziale
• Le modalità di proposizione delle domande
• La conclusione della procedura di mediazione e di conciliazione
• Le differenti caratteristiche della mediazione e della conciliazione
• Gli effetti della mediazione, della conciliazione e dell’acquiescenza

4. La mediazione tributaria e gli altri istituti deflattivi

• La mediazione tributaria e gli altri istituti deflattivi
• La mediazione tributaria e l’autotutela
• La mediazione tributaria e l’accertamento con adesione
• Riflessioni conclusive

5. Le strategie di difesa del contribuente: fase precontenziosa e fase contenziosa
• La valutazione della controversia
• L’utilizzo degli istituti deflattivi: vantaggi e svantaggi
• La preparazione del giudizio

6. La mediazione e le novità della L. 27 dicembre 2013, n. 147
• I dubbi di costituzionalità della procedura di mediazione
• La costituzione in giudizio e gli effetti del reclamo/ricorso
• La sospensione della riscossione e l’instaurazione del giudizio

APPENDICE
• Normativa
• Prassi
• Giurisprudenza

F. Verini, Dottore Commercialiste e Revisore legale dei conti.

Per ricevere
LA MEDIAZIONE TRIBUTARIA
Maggioli Editore - III edizione aprile 2014
pp. 268 - F.to 17x24 - CODICE 8891602893
al prezzo speciale di euro 27,00
invece di euro 30,00 (sconto 10%)
clicchi su:

ACQUISTA ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore clienti.editore@maggioli.it
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.