Novità novembre 2008

 

• Accertamento
e rilievi tecnici
• Costituzione
della prova

TRATTATO DI INFORTUNISTICA STRADALE



• Procedure per la richiesta
di risarcimento
• Tipologia dei danni
e prescrizione

TRATTATO DI
INFORTUNISTICA STRADALE

Aggiornato al D.L. 112/2008 convertito con modifiche nella Legge 133/2008, questo formidabile Trattato illustra le corrette modalità e procedure di verifica di fatti e circostanze dell’incidente - fondamentali per la “precostituzione” delle prove ai fini di una fondata impostazione dell’atto transattivo o giudiziario - nonché le responsabilità causative dell’infortunio stradale e le forme di risarcimento dei danni conseguenti.

Affronta altresì i temi caldi - come modificati negli ultimi anni dal legislatore e da una copiosa giurisprudenza - della responsabilità civile nella circolazione dei veicoli, della richiesta risarcitoria alla luce della Legge n. 102/2006 e relativa azione di risarcimento, delle eccezioni opponibili e del diritto di rivalsa.

Particolare attenzione, inoltre, dedica agli aspetti relativi alla consulenza tecnica nell'infortunistica stradale, alla tipologia dei danni patrimoniali e non patrimoniali (biologico, morale, esistenziale) secondo gli insegnamenti della Corte di Cassazione, oltre ai connessi problemi prescrizionali.

In forza di una trattazione sistematica e dettagliatissima, il Trattato costituisce strumento unico ed esaustivo per risolvere tutte le questioni operative e di merito racchiuse tra l’accadimento del sinistro e la liquidazione dei danni.

Caratterizzato da pratici percorsi di lettura attraverso parole evidenziate in neretto, funzionali ad una scorrevole consultazione, dotato di indice analitico, il volume si compone di 1138 pagine, così organizzate in tredici parti:

  1. I soggetti della circolazione stradale e la tipologia dei mezzi.
  2. L’assicurazione obbligatoria.
  3. Incidente stradale: intervento e rilievi tecnici.
  4. La ricostruzione della dinamica del sinistro.
  5. L’accertamento delle violazioni e le relative verbalizzazioni.
  6. La “costituzione” della prova nel processo: la consulenza tecnica nell’infortunistica.
  7. La responsabilità civile nella circolazione dei veicoli.
  8. La richiesta risarcitoria alla luce della L. 102/2006.
  9. L’azione relativa al risarcimento del danno alla luce della L. 102/2006.
10. Eccezioni opponibili e diritto di rivalsa.
11. I danni nell’infortunistica stradale.
12. La prescrizione nell’infortunistica stradale.
13. Profili penali e processual-penalistici nell’infortunistica stradale.

Realizzato da un pool di dieci esperti nei rispettivi ambiti professionali, supportato dalla giurisprudenza di riferimento, il Trattato si avvale del coordinamento dell’Avvocato G. Cassano, apprezzato autore di opere giuridiche.

Per ricevere subito il
TRATTATO DI INFORTUNISTICA STRADALE
Maggioli Editore - Novità novembre 2008
pagine 1138 - formato 17x24 - ISBN 4741.5
al prezzo speciale di euro 71,10
anzichè euro 79,00

clicchi su:

ACQUISTO ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore al NUMERO VERDE 800-846061.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.