Febbraio 2013


Con Cd-Rom contenente:


• Formulario
• Giurisprudenza

L'ASSEGNO E LA CAMBIALE




L'ASSEGNO E LA CAMBIALE

Dettagliato e completo, questo manuale illustra, con taglio pratico ed operativo, le tematiche relative alla gestione dell'assegno bancario e della cambiale e si configura come uno strumento di approfondimento indispensabile nell'attuale scenario di crisi aziendale e di problematicità nel reperimento di fonti di liquidità.

Aggiornato con le recenti modifiche introdotte dal d.l. 7 agosto 2012 n. 134 in materia di cambiali finanziarie e di obbligazioni partecipative e subordinate, il volume affronta, con ampi riferimenti ad interventi ed interpretazioni giurisprudenziali, tutti gli aspetti attinenti la gestione dei titoli di credito e le disposizioni normative tributarie.

Corredato da cd-rom e completato da un ricco formulario giuridico di facile consultazione, il volume è organizzato come segue:

Capitolo I – I titoli di credito
1. Nozioni generali
2. La dematerializzazione
3. I titoli rappresentativi
4. Altre tipologie di titoli. I titoli atipici
5. Azione causale e azione cartolare. Rinvio
6. Documenti di legittimazione e titoli impropri
7. I titoli al portatore
8. I titoli all’ordine
9. I titoli nominativi

Capitolo II – L'assegno

1. L’assegno bancario. Requisiti
1.1 La sottoscrizione. La rappresentanza
1.2. La girata
1.3 Le eccezioni opponibili
1.4 L’avallo
1.5 Il pagamento
1.6 Varie tipologie di assegno bancario
1.7 Limiti alla libera trasferibilità degli assegni bancari
1.8 L’azione di regresso
1.9 Il protesto
1.10 L’assegno bancario come titolo esecutivo
1.11 L’azione causale
1.12 I duplicati. Le alterazioni. L’ammortamento
1.13 La disciplina sanzionatoria
2. L’assegno circolare
3. Disposizioni tributarie

Capitolo III – La cambiale
1. La cambiale tratta. Requisiti
1.1 La sottoscrizione. La rappresentanza
1.2 La girata
1.3 Le eccezioni opponibili
1.4 L’accettazione
1.5 L’avallo
1.6 La scadenza e il pagamento
1.7 L’azione cambiaria
1.8 Il protesto
1.9 La cambiale come titolo esecutivo
1.10 L’azione causale
1.11 L’intervento
1.12 I duplicati. Le alterazioni. L’ammortamento
1.13 La prescrizione
2. Il vaglia cambiario
3. Disposizioni tributarie
4. L’iscrizione nel registro informatico; la cancellazione e la riabilitazione

Capitolo IV – La cambiale finanziaria e le obbligazioni partecipative e subordinate
1. La cambiale fi nanziaria alla luce dell’intervento riformatore attuato
con i cc.dd. decreti sviluppo e sviluppo bis
1.1 La dematerializzazione
1.2 Il regime fiscale delle cambiali finanziarie
2. Le obbligazioni in generale
3. Le obbligazioni partecipative e subordinate
4. I projectbond

Capitolo V – La Centrale dei rischi e la Centrale di allarme interbanbancaria
1. La Centrale dei rischi: definizione e finalità
1.1 Soggetti partecipanti al servizio di centralizzazione dei rischi
1.2 Modalità di funzionamento della Centrale dei rischi
1.3 Tutela giurisdizionale e responsabilità in caso di illegittima segnalazione
2. La centrale di allarme interbancaria
2.1 Gli orientamenti giurisprudenziali

Appendice giurisprudenziale
1. Cass. civ., sez. III, sent. 20 aprile 2012, n. 6265
2. Cass. civ., sez. I, sent. 15 luglio 2011, n. 15681
3. Cass. civ., sez. III, sent. 10 novembre 2010, n. 22819
4. Cass. civ., sez. III, sent. 10 settembre 2010, n. 19278
5. Cass. civ., sez. III, sent. 16 luglio 2010, n. 16617
6. Cass. civ., sez. I, sent. 1° aprile 2009, n. 7958
7. Cass. civ., sez. I, sent. 3 dicembre 2008, n. 28749
8. Cass. civ., sez. III, sent. 20 ottobre 2006, n. 22546
9. Cass. civ., sez. I, sent. 26 febbraio 2002, n. 2778

Formulario
1) Atto di precetto in forza di assegno bancario
2) Atto di precetto in forza di cambiale
3) Protesto per mancato pagamento
4) Certifi cato di avvenuto protesto
5) Ricorso per decreto ingiuntivo
6) Atto di citazione in opposizione a decreto ingiuntivo
7) Atto di citazione in opposizione ex art. 615, comma 1, c.p.c.
8) Ricorso in opposizione ex art. 615, comma 2, c.p.c.
9) Ricorso per ottenere l’ammortamento di cambiale ex art. 89,
r.d. n. 1669 del 14 dicembre 1933
10) Ricorso per ottenere l’ammortamento di assegno bancario ex
art. 69, r.d. n. 1736 del 21 dicembre 1933
11) Ricorso per ottenere l’ammortamento di assegno circolare ex
artt. 69 e 86, r.d. n. 1736 del 21 dicembre 1993
12) Ricorso per ottenere l’ammortamento di titolo nominativo ex
artt. 2016 e 2027 c.c.
13) Istanza per ottenere il certifi cato di mancata opposizione al decreto
di ammortamento
14) Atto di citazione in opposizione a decreto di ammortamento
15) Istanza per ottenere la riabilitazione ex art. 17, l. n. 108 del 7 marzo 1996
16) Istanza per ottenere la cancellazione del proprio nome dal registro
informatico dei protesti ex art. 17, l. n. 77 del 12 febbraio 1955
17) Richiesta di informazioni contenute nella Centrale di allarme interbancaria
18) Richiesta di informazioni contenute nella Centrale di allarme
interbancaria dati non nominativi

Giurisprudenza


» B. Cirillo, Avvocato, autore e coautore di diverse pubblicazioni giuridiche.

Per ricevere
L'ASSEGNO E LA CAMBIALE
Maggioli Editore - Novità febbraio 2013
pagine 308 - F.to cm. 17x24 - ISBN 78070
al prezzo speciale di euro 28,50
invece di euro 32,00 (sconto 10%)
clicchi su:

ACQUISTO ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore servizio.clienti@maggioli.it.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.