Novità Febbraio 2014


Con la giurisprudenza
di riferimento


Manuale del contenzioso bancario come difendere il contraente debole

MANUALE DEL CONTENZIOSO BANCARIO
Come difendere il contraente debole

In diversi settori dell'ordinamento, il "consumatore" ha una sua precisa definizione e collocazione; al contrario, nel settore bancario il diritto ha tradizionalmente normato gli istituti e comparti legislativi con un approccio commercialistico e di analisi economica e solo recentemente è stata avanzata la proposta di lettura consumeristica degli stessi.

L'Opera tratta le problematiche legate al rapporto tra l'istituto di credito e il cliente "consumatore", focalizzando l'attenzione sulla tutela giuridica di quest'ultimo,
tenuto conto del d.lgs. 385/1993, delle correlazioni tra diritto bancario e diritto del consumatore e di una molteplicità di fonti normative secondarie, provenienti dalla Consob, dalla Banca d’Italia, dal Cicr e dal Ministero dell’Economia.

Corredato in ciascun capitolo da un'ampia rassegna di giurisprudenza, il volume approfondisce le questioni più rilevanti concernenti la tutela del cliente e fornisce al Professionista un quadro generale sia dei prodotti/servizi bancari soggetti a contenzioso che degli strumenti giuridici per attuare un'efficace difesa del contraente debole in sede processuale,
alla luce delle pronunce dell'arbitrato bancario finanziario e segnalazioni alla Centrale dei rischi.

Il testo è così di seguito strutturato:

Capitolo I − L’erogazione del credito contraria a buona fede
1. L’erogazione del credito contraria a buona fede
Questioni giurisprudenziali
• Cassazione civile, 19 febbraio 2009, n. 3525
• Cassazione civile, 16 maggio 2013, n. 11979
• Cassazione civile, 1 ottobre 2012, n. 16667
• Tribunale Avezzano, 26 ottobre 2011
• Tribunale Roma, 24 ottobre 2011
• Cassazione civile, 23 maggio 2005, n. 10870
• Cassazione civile, 22 ottobre 2010, n. 21730
• Cassazione civile, 5 giugno 2003, n. 8995
• Tribunale Salerno, 6 settembre 2010
• Cassazione civile, 21 febbraio 2006, n. 3761
• Cassazione civile, 6 agosto 2002, n. 11772
• Cassazione civile, 9 agosto 2007, n. 17490

Capitolo II − La rottura brutale del credito da parte della banca
1. La rottura brutale del credito da parte della banca
Questioni giurisprudenziali
• Cassazione civile, 18 settembre 2009, n. 20106
• Cassazione civile, 14 luglio 2000, n. 9321
• Cassazione civile, 22 novembre 2000, n. 15066
• Cassazione civile, 2 aprile 2005, n. 6923
• Cassazione civile, 7 marzo 2008, n. 6186
• ABF, Collegio Roma, 23 aprile 2010, n. 284

Capitolo III − La simulazione del mutuo, tra contratto di finanzia-mento e mutuo fondiario
1. La simulazione del mutuo, tra contratto di finanziamento e mutuo fondiario
Questioni giurisprudenziali
• Corte d’Appello Brescia, 21 aprile 2004
• Tribunale Verona, 19 dicembre 2011
• Cassazione civile, 20 gennaio 2006, n. 1187
• Corte d’Appello Firenze, 18 settembre 2012
• Cassazione civile, 6 novembre 2006, n. 23669
• Tribunale Padova, 9 marzo 2006
• Tribunale Latina, 11 agosto 2008
• Tribunale Brindisi, 4 dicembre 2006
• Cassazione civile, 28 giugno 2011, n. 14270
• Cassazione civile, 20 aprile 2007, n. 9511
• Tribunale Venezia, 26 luglio 2012
• Cassazione civile, 17 gennaio/18 aprile 2013, n. 9482
• Cassazione civile, 19 novembre 2013, n. 25903

Capitolo IV − La segnalazione alla Centrale dei Rischi Finanziari
1. Inquadramento dell’istituto
2. La erronea segnalazione alla Centrale dei Rischi nella giurisprudenza
3. La tutela cautelare
Questioni giurisprudenziali
• Tribunale Mantova, 27 maggio 2008
• Tribunale Bari, 26 marzo 2012
• Tribunale Santa Maria Capua Vetere, 5 febbraio 2006
• Tribunale Alessandria, 20 ottobre 2000
• Cassazione civile, 12 ottobre 2007, n. 21428
• Tribunale Pescara, 21 dicembre 2006
• Tribunale Vibo Valentia, 16 gennaio 2006
• Tribunale Lecce, Sez. Galatina, 8 gennaio 2013
• Cassazione civile, 24 maggio 2010, n. 12626
• Tribunale Lucera, Sez. Apricena, 28 febbraio 2006
• Tribunale Lecce, 22 giugno 2012
• Cassazione civile, 1 aprile 2009, n. 7958
• Tribunale Nola, 24 aprile 2013
• Tribunale Lecce, 25 agosto 2003

Capitolo V − Il protesto illegittimo di titoli di credito
1. Inquadramento dell’istituto
2. Il protesto illegittimo nella giurisprudenza
3. La tutela cautelare
Questioni giurisprudenziali
• Cassazione civile, 14 febbraio 2006, n. 3140
• Cassazione civile, 28 giugno 2006, n. 14977
• Corte d’Appello Milano, 15 giugno 2012
• Cassazione civile, 13 maggio 2009, n. 11130
• Cassazione civile, 10 novembre 2010, n. 22819
• Cassazione civile, 5 novembre 1998, n. 11103
• Cassazione civile, 3 aprile 2001, n. 4881
• Cassazione civile, 16 febbraio 2012, n. 2226
• Cassazione civile, 31 maggio 2012, n. 8787
• Cassazione civile, 25 marzo 2009, n. 7211
• Cassazione civile, 16 luglio 2010, n. 16617
• Tribunale Nola, 6 aprile 2006
• Cassazione civile, 10 giungo 2010, n. 14005
• Corte costituzionale, 14 marzo 2003, n. 70
• Cassazione civile, 28 giugno 2006, n. 14991
• Cassazione civile, s.u., 25 febbraio 2009, n. 4464
• Tribunale Napoli, 28 maggio 2010
• Cassazione civile, 15 aprile 2005, n. 7687
• Tribunale Napoli, Sez. Frattamaggiore, 25 febbraio 2008

Capitolo VI − La remunerazione degli affidamenti e degli sconfinamenti
1. La remunerazione degli affidamenti e degli sconfinamenti
Questioni giurisprudenziali
• Tribunale Piacenza, 12 aprile 2011
• Tribunale Teramo, 18 gennaio 2010
• Tribunale Lucca, 10 maggio 2013
• ABF Napoli, 5 novembre 2013

Capitolo VII − La modifica unilaterale delle condizioni contrattuali
1. La modifica unilaterale delle condizioni contrattuali
Questioni giurisprudenziali
• ABF Milano, 31 marzo 2010, n. 177
• ABF Milano, 10 novembre 2010, n. 1298
• ABF Milano, 15 settembre 2010, n. 934
• ABF Napoli, 1 giugno 2011, n. 1151
• ABF Napoli, 5 luglio 2011, n. 1390
• Tribunale Palermo, 26 marzo 2010
• ABF Napoli, 15 marzo 2010, n. 122
• ABF Milano, 9 novembre 2011, n. 2149
• ABF Milano, 13 aprile 2011, n. 772
• ABF Milano, 2 agosto 2010, n. 863
• ABF Milano, 17 febbraio 2011, n. 317
• ABF Milano, 27 maggio 2010, n. 443
• ABF Milano, 1 ottobre 2010, n. 1010
• Cassazione civile, 29 maggio 2012, n. 8548
• Cassazione civile, 25 novembre 2002, n. 16568
• Cassazione civile, 21 maggio 2008, n. 13051

Capitolo VIII – Il diritto bancario e la legislazione “del fare”
1. Introduzione
2. L’erogazione di finanziamenti a tasso agevolato
3. Rifinanziamento dei contratti di sviluppo
4. Sostegno alle imprese creditrici di Comuni dissestati
5. Impignorabilità della prima casa per debiti fiscali e altre novità sul pignoramento mobiliare
6. Jus poenitendi e offerta fuori sede nei servizi di investimento
7. Misure per la tutela del credito

A. Agnese, Avvocato.

Per ricevere
MANUALE DEL CONTENZIOSO BANCARIO
COME DIFENDERE IL CONTRAENTE DEBOLE
Maggioli Editore - Novità Febbraio 2014
pp. 850 - F.to 17x24 - CODICE 8891602299
al prezzo speciale di euro 76,50
invece di euro 85,00 (sconto 10%)
clicchi su:

ACQUISTO ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore clienti.editore@maggioli.it
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.