Novità ottobre 2013

• Presupposto soggettivo
• L'ambito oggettivo
• La determinazione del valore della lite
• Controversie di valore indeterminabile



CONTRIBUTO UNIFICATO NEL PROCESSO TRIBUTARIO


CONTRIBUTO UNIFICATO NEL PROCESSO TRIBUTARIO

Aggiornato con la più recente giurisprudenza di settore e con la L. 71 del 24 giugno 2013 che regola gli importi dell'imposta fissa di bollo, questo agile volume esamina tutte le problematiche connesse al contributo unificato nel processo tributario.

Con l'ausilio di tavole sinottiche, il testo fornisce indicazioni chiare e puntuali circa i parametri da seguire per la determinazione del valore della lite e del contributo da applicare, le modalità di pagamento e di rimborso ed esamina la prassi delle sanzioni nel caso in cui vengano omesse alcune delle informazioni necessarie per il calcolo del contributo.

Corredato in appendice di giurisprudenza, normativa, circolari e modulistica, il volume analizza l'ambito di applicazione e il presupposto soggettivo ed è così di seguito strutturato:

Capitolo I – L’introduzione del contributo unificato nel processo tributario
• L’origine del contributo unificato
• Natura giuridica del contributo unificato e giurisdizione
• Contributo unificato e imposta di bollo
Tavola sinottica 1 Atti non soggetti all’imposta di bollo per gli atti notificati a decorrere dal 7 luglio 2011 (art. 18 del TUSG)
• L’introduzione del contributo unificato nel processo tributario
• La nota di iscrizione a ruolo
Tavola sinottica 2 – Dati per la compilazione della NIR

Capitolo II – L’ambito applicativo

• Le spese di giustizia
• Il presupposto soggettivo
• L’ambito oggettivo
Tavola sinottica 1 – Atti e procedimenti del processo tributario soggetti al contributo unificato (Circolare n. 1/DF del 21 settembre 2011)
• La prenotazione a debito
• Il patrocinio a spese dello Stato
• I processi esenti

Capitolo III – Il valore della controversia tributaria e la misura del contributo unificato

• Il contributo unificato nel processo tributario
• La determinazione del valore della lite
• La dichiarazione del valore di lite
• Misura del contributo unificato
Tavola sinottica 1 Importi del contributo unificato nel processo tributario
• Fattispecie impositive complesse
- Controversie di valore indeterminabile
- Cartella di pagamento
- Richiesta misure conservative ai sensi dell’art. 22 del D.Lgs. n. 472/1997 – Avvisi di fermo amministrativo e ipoteca del concessionario
- Ricorso collettivo e cumulativo
- Ricorsi dei soci e della società in nome collettivo
- Società consolidata e consolidante
- Unico ricorso avverso l’atto di accertamento ICI del comune e l’atto presupposto di classamento dell’immobile
- Diniego di definizione agevolata della lite di valore inferiore a 20.000,00 euro (comma 12 dell’art. 39 del D.L. n. 98/2011) .63
- Appello incidentale
- Appello limitato alle spese di giudizio
- Rettifiche perdite d’esercizio
- Reclamo-mediazione
Tavola sinottica 2 – Riepilogo fattispecie complesse

Capitolo IV – Il versamento e il rimborso del contributo unificato

• Le modalità di versamento
Tavola sinottica 1 – Modalità di versamento del contributo unificato
• Il rimborso del contributo unificato

Capitolo V – L’invito al pagamento

• L’invito al pagamento
• La notifica dell’invito
• Il pagamento entro i 30 giorni
• Il pagamento dell’invito oltre i termini

Capitolo VI – Le sanzioni

• La maggiorazione del contributo unificato
• L’omissione della dichiarazione del valore di lite
• La sanzione per omesso versamento
• I termini prescrizionali

Capitolo VII – Il diritto di copia nel processo tributario

• Cenni sulla natura dell’atto pubblico
• La disciplina della copia degli atti
• Il rilascio delle copie autentiche
• Il rilascio delle copie semplici
• Rilascio di copie su supporto diverso da quello cartaceo
• Esenzioni e prenotazione a debito
Tavola sinottica 1 – Importi del diritto di copia
Considerazioni conclusive

Appendice

Sezione I – Giurisprudenza
Sezione II – Normativa di riferimento
D.P.R. 30 maggio 2002, n. 115 – Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materi di spese di giustizia (estratto)
D.Lgs. 31 dicembre 1992, n. 546 – Disposizioni sul processo tributario in attuazione della delega al Governo contenuta nell’articolo 30 della legge 30 dicembre 1991, n. 413 (estratto)
Codice di procedura civile (estratto)
Codice civile (estratto)
Sezione III – Circolari
Circolare n. 1/DF, 21 settembre 2011
Risoluzione n. 104/E, 7 dicembre 2012 (Agenzia delle Entrate)
Direttiva n. 2/DGT, 14 dicembre 2012
Circolare n. 33, 26 ottobre 2007
Direttiva n. 2/DF, 26 marzo 2012
Sezione IV – Modulistica
Nota di iscrizione a ruolo Commissione Tributaria Provinciale di I grado
Nota di iscrizione a ruolo Commissione Tributaria Regionale di II grado
Facsimile di istanza di ammissione al gratuito patrocinio

» P. Bevilacqua, Funzionario pubblico.

Per ricevere
CONTRIBUTO UNIFICATO NEL PROCESSO TRIBUTARIO
Maggioli Editore - Novità ottobre 2013
pagine 194 - F.to cm. 17x24 - CODICE 79251
al prezzo speciale di euro 19,80
invece di euro 22,00 (sconto 10%)
clicchi su:

ACQUISTO ON LINE

Deducibilità fiscale delle opere acquistate
La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore clienti.editore@maggioli.it.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.