Novità marzo 2007
Manuale in A4
completo di:

• Tipologie
• Particolari costruttivi
• Progetti esecutivi
di cantiere
• Foto a colori
PROGETTAZIONE ESECUTIVA DI STRUTTURE IN CEMENTO ARMATO IN ZONA SISMICA

Nel Cd-Rom
allegato:
numerosi disegni
in formato DWG,
esempi di progetti
e sussidi di calcolo

PROGETTAZIONE ESECUTIVA
DI STRUTTURE IN CEMENTO ARMATO
IN ZONA SISMICA

Realizzato da » G. Albano, Ingegnere strutturista ed imprenditore, questo è il primo Manuale completo ad illustrare nei dettagli tecnico/pratici - con chiare argomentazioni, formule di calcolo ed elaborati grafici - la corretta esecuzione dei singoli elementi strutturali degli edifici antisismici.

Conforme alla nuova normativa sulle costruzioni, al D.M. 14/9/2005 ed agli Eurocodici 2 e 8, nonchè alle buone regole del costruire in zona sismica, questa nuova opera si presenta così razionalmente organizzata:
–› Dopo una essenziale introduzione normativa, con commenti sia per l’Ordinanza del 2003 che per le Norme tecniche per le costruzioni del 2005, affronta nel capitolo 2 l’analisi dei carichi propri e permanenti, dei carichi variabili, dell’azione del vento e della neve, dell’azione sismica, con una particolare interpretazione fisica degli spettri elastici di risposta.
–› Nel capitolo 3 descrive le prescrizioni in zona sismica per le strutture in c.a., tratte oltre che dalle norme in vigore in Italia ed in Europa, dalla libera professione e dall’esperienza diretta in cantiere. Illustra le principali caratteristiche degli edifici in zona sismica: regolarità, rigidezza, gerarchia delle resistenze. Analizza gli stati limite ultimo per flessione e forza assiale, per taglio, per torsione, con il corredo dei sussidi di calcolo costituiti da tabelle relative alla flessione con armatura semplice e doppia, taglio e torsione. Particolare attenzione rivolge ai diagrammi di interazione.
–› Nel capitolo 4, premesse le caratteristiche fisiche e meccaniche del conglomerato cementizio e dell’acciaio, fornisce una profonda analisi di: travi di fondazione ed elevazione, pilastri e nodi travi-colonne, solai e mensole tozze, scale ed aggetti. Ogni paragrafo è corredato da una serie di particolari costruttivi, dettagli e normative a confronto.
–› Il capitolo 5 rileva l’importanza della redazione di precisi elaborati grafici, trattando anche della composizione delle relazioni di calcolo secondo i più recenti metodi dettati dai programmi di calcolo presenti sul mercato.

Il Manuale è integrato da un ricco Cd-Rom contenente molti particolari costruttivi dei vari elementi strutturali ed esempi di progetti esecutivi di cantiere realmente eseguiti e diretti dall'Autore. Comprende inoltre una modellazione strutturale eseguita e descritta passo passo in modo da condurre il Progettista alla costruzione del fabbricato attraverso l’ausilio di un programma di calcolo agli elementi finiti.

Questi precisamente i singoli argomenti trattati nei capitoli tre, quattro, cinque:

1.
EVOLUZIONE STORICA DELLA NORMATIVA ITALIANA.
2.
AZIONI SULLE STRUTTURE.
3.
PRESCRIZIONI PER LE COSTRUZIONI IN ZONA SISMICA
Particolari prescrizioni per la progettazione in presenza di azioni sismiche: Requisiti di sicurezza e criteri di verifica. Prescrizioni relative ai terreni di fondazione. Livelli di protezione antisismica. Caratteristiche generali degli edifici. Modellazione strutturale. Verifiche di sicurezza.
Stato limite ultimo per flessione e forza assiale.
Stato limite ultimo per taglio.
Stato limite ultimo per torsione.
Tabelle di calcolo: Flessione con armatura semplice. Flessione con armatura doppia. Taglio. Torsione. Diagrammi di interazione.
4.
PARTICOLARI COSTRUTTIVI PER LE ZONE SISMICHE
Generalità sul conglomerato cementizio.
Generalità sull’acciaio per cemento armato.
Le travi di fondazione.
Le travi di elevazione.
I pilastri.
Nodi travi-pilastri.
I solai.
Le mensole tozze.
Le scale.
Gli aggetti: particolari costruttivi e foto esplicative.
5.
REDAZIONE DEI PROGETTI ESECUTIVI
Relazione generale.
Relazione di calcolo.
Presentazione dei risultati.
Sintesi dei risultati.
Misura della sicurezza degli elementi strutturali.
Analisi e verifiche svolte con l’ausilio di codici di calcolo: Secondo il D.M. 14/9/2005. Secondo il CNR 10024/86 – Analisi di strutture mediante elaboratore: impostazione e redazione delle relazioni di calcolo. Commenti. Esempi tratti dal CD allegato.

Di facile consultazione grazie all’aiuto dei quattro indici che completano il volume: 1. analitico, 2. delle figure, 3. delle tabelle, 4. delle fotografie.
Per ricevere subito
PROGETTAZIONE ESECUTIVA DI STRUTTURE
IN CEMENTO ARMATO IN ZONA SISMICA

Maggioli Editore - Novità marzo 2007 - con Cd-Rom
Pagine 320 - F.to cm. 21x29,7 - ISBN 3675.8

al prezzo speciale on line di euro 50,40
anziché euro 56,00

clicchi su


Deducibilità fiscale delle opere acquistate
» La spesa documentata nella fattura - sempre allegata all'ordine - è fiscalmente deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Garanzie a tutela del Suo acquisto
» Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore al NUMERO VERDE 800-846061.

» Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.


TORNA ALLA PAGINA INIZIALE