Novità luglio 2012
Suscettibilità dei terreni alla liquefazione in condizioni sismiche
LIQUEFAX 2012
Software tecnico
LIQUEFAX
2012

Questo software consente di eseguire le verifiche alla suscettibilità dei terreni alla liquefazione in condizioni sismiche per le prove SPT, CPT e Vs.

Tale verifica è attualmente richiesta dalle Norme Tecniche per le Costruzioni del 2008 (d.m. 14 gennaio 2008 - Circolare esplicativa n. 617 del 2/2/2009) e dall’Eurocodice.

Il termine “liquefazione” denota una diminuzione di resistenza a taglio e/o di rigidezza causata dall’aumento di pressione interstiziale in un terreno saturo non coesivo durante lo scuotimento sismico, tale da generare deformazioni permanenti significative o persino l’annullamento degli sforzi efficaci nel terreno.

La liquefazione va verificata quando la falda freatica si trova in prossimità della superficie ed il terreno di fondazione comprende strati estesi o lenti spesse di sabbie sciolte sotto falda, anche se contenenti una frazione fine limo-argillosa.

La normativa precisa in quali circostanze la verifica a liquefazione può essere omessa.

Strutturata a schede, l’interfaccia è semplice e ben articolata: tutti i comandi sono stati organizzati in una barra principale stile ®Office 2007 al fine di eliminare i menù tradizionali che spesso nascondono, impropriamente, utili funzioni secondarie.

In tal modo il software risulta immediato ed accessibile anche ai meno esperti di applicativi di calcolo.

Allo stesso tempo, poi, per consentire di adattare il modello di stampa dei risultati alle proprie esigenze, si è fatta una scelta al di fuori dei normali schemi standard: per visualizzare l’anteprima di stampa si utilizza un modulo che esporta la stessa nel formato DOCX, compatibile con i più diffusi elaboratori testi, sia commerciali che gratuiti tipo ®Microsoft Word del pacchetto ®Office, Writer del pacchetto Open Source di LibreOffice.

E' così possibile modificare o importare in altri documenti, con un semplice copia ed incolla, l’elaborazione finale.

Requisiti minimi hardware e software
Il software è stato sviluppato in dot.net, una tecnologia sempre più diffusa in ambiente ®Windows. Per poterlo utilizzare, quindi, è necessario installare le librerie ®Net Framework 4.0, prelevabili dal sito della stessa ®Microsoft in modo gratuito. La compatibilità è stata testata sia per sistemi a 32 bit che a 64 bit per versioni di ®Windows XP, Vista e Seven.
I requisiti essenziali si possono così elencare:
» Sistema operativo ®Microsoft Windows.
» ®.Net Framework 4.0.
» Collegamento ad Internet.
» Risoluzione video 1024 x 768.
» Lettore CD/DVD.
» Elaboratore testi compatibile con il formato DOCX.


F. Cetraro, Geologo libero professionista e consulente tecnico presso studi d’ingegneria. Docente in seminari di aggiornamento professionale, ha prestato la propria attività, in qualità di professore, presso l’Università degli Studi “Guglielmo Marconi” di Roma per le materie di geotecnica, geologia applicata e geomorfologia. 

Per ricevere
LIQUEFAX 2012
Software tecnico
• Maggioli Editore • Novità luglio 2012 • ISBN 7224.X
Euro 103,50 (I.I.) anziché Euro 115,00
clicchi su

ACQUISTO ON LINE
Garanzie a tutela del Suo acquisto
» Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore: Tel. 0541/628200 - servizio.clienti@maggioli.it.
» Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.