NOVITA' SETTEMBRE 2011
 
PROFESSIONE COUNSELING
 
PROFESSIONE COUNSELING
Il counselor: aspetti scientifici, applicativi, professionali

Indispensabile agli allievi delle Scuole di Counseling,
a cui fornisce le prime basi teoriche a partire dagli aspetti filosofici e metodologici; al counseling - per conoscerlo, comprenderlo da vicino, utilizzarlo quando serve - a cui aggiunge la scientificità della ricerca: raccolta di dati e analisi statistica; ai professionisti che si interrogano sul counseling, faticando a definirlo, e sul lavoro dei counselor, qui raccontato attraverso interviste che forniscono immagini del counseling come professione, questo nuovo volume è così organizzato:

1.
IL COUNSELING E LA SCIENZA DELLA PERSONA
La nascita del counseling.
Le origini della psicologia come scienza.
Rogers e la psicologia del tempo.
Fenomenologia e Positivismo.
Heisenberg e il principio di indeterminazione.
La persona come soggetto.
Rogers e la scienza della persona.
Dopo Rogers.
La scientificità del counseling.
Come si esprime nei fatti la scientificità del counseling?
Scienza della persona non contro ma oltre il Positivismo.

2.
L'INTERVENTO DI COUNSELING
La diagnosi secondo la prospettiva fenomenologica.
Il counselor fa diagnosi?
Il confine del counseling.
Counseling come intervento preventivo.
Counseling come sostegno.
Counseling come attivazione di risorse.
Counseling: una nuova risposta ai bisogni del sociale.

3.
ESSERE COUNSELOR
Chi è il counselor?
La parola del counselor.
La formazione del counselor.
Il colloquio di counseling: la parola a un'allieva, Domenica Palumberi.

4.
IL COUNSELING NEI PAESI EUROPEI ED EXTRAEUROPEI
Il counseling in America.
Il counseling in Gran Bretagna.
Il counseling in Argentina.
Il counseling in Italia.
Il counseling nel mondo.

5.
IL COUNSELING E LE ALTRE PROFESSIONI D'AIUTO
Le politiche sociali in Italia prima degli anni '70.
Gli anni '70.
La trasformazione degli anni '80.
Il mondo professionale e le sue trasformazioni.
Le trasformazioni del mondo professionale.
Il confine fra professioni.
Counseling coi malati di AIDS.
Il counseling è prevenzione.
Counseling: una realtà che si sta affermando.

6.
IL SISTEMA PROFESSIONALE ITALIANO: CARATTERISTICHE E CRITICITA'
Le professioni oggi in Italia.
Il sistema ordinistico.
Le associazioni e il sistema accreditatorio.
Nuove prospettive.
Le professioni, la concorrenza, la rete.
Counseling e altre professioni.

7.
LA PROFESSIONE DEL COUNSELOR IN LOMBARDIA NEL 2010
Modalità realizzative.
Validità scientifica.
Questionario utilizzato per l'indagine.
L'indagine telefonica.
Campione per provincia.
Età del campione.
Sesso degli intervistati.
Titolo di studio.
La formazione di counseling.
La professione del counselor.
Iscrizione dei counselor ad associazioni di riferimento.
In quale struttura opera il counselor?
In quale settore viene applicato il counseling?
Quanto tempo dedichi alla professione?
Come operi?
Stipuli un contratto con l'utente?
Aree di intervento.
Aree relative agli ultimi tre casi trattati.
Tipo di intervento prevalente.
Età dei clienti.
Inquadramento professionale dei counselor.
Commenti finali di alcuni intervistati.
Commenti finali delle intervistatrici.

8.
LA PAROLA AI COUNSELOR: INTERVISTE
Perché intervistare i counselor?
Counseling privato.
Counseling sociale.
Counseling scolastico.
Counseling sanitario.
Counseling aziendale.

9.
FAQ: LE DOMANDE SUL COUNSELING.


P. Campagnoli, Psicologa psicoterapeuta, supervisor counselor presso Assocounseling, coordinatrice delle attività terapeutiche del Centro Psicologia di Gorgonzola. docente e direttrice della Scuola Triennale di Counseling Familiare e dell’Età Evolutiva con sede a Gorgonzola (Mi), formatrice e supervisor counselor in corsi di aggiornamento e di supervisione per counselor.

Per ricevere
PROFESSIONE COUNSELING
Maggioli Editore • Novità settembre 2011
• Pagine 164 • F.to cm. 17x24 • ISBN 6809.9

Euro 16,20 oppure Euro 15,30

anziché Euro 18,00
clicchi su:

ACQUISTO ON LINE
Garanzie a tutela del Suo acquisto
- Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore: Tel. 0541/628200 - servizio.clienti@maggioli.it.
- Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.

<< TORNA ALLA PAGINA INIZIALE