Novità maggio 2013
  LA POLIZIA LOCALE E LA COMUNICAZIONE SUL WEB  
LA POLIZIA LOCALE
E LA COMUNICAZIONE SUL WEB

Spesso legata a vecchi stereotipi che non rendono giustizia della complessità del lavoro svolto e delle competenze richieste per rispondere alle domande della comunità, pochi conoscono l’arricchimento e l’ampliamento della mission professionale acquisiti dalle Polizie locali negli ultimi venti anni.

Calato nella pratica quotidiana, questa nuova Guida fornisce immediati elementi di riscontro e spunti pratici per ripensare e migliorare la comunicazione con i cittadini in modo efficace e costante nel tempo.

Organizzato in tre parti complementari, illustra:

1.
Le teorie comunicative contemporanee che favoriscono rinnovate prospettive relazionali tra le istituzioni e i cittadini, con indicazioni utili sia per rivedere la gestione della comunicazione sia per gli sviluppi futuri.

2.
L’attuale “web reputation della Polizia locale”, indagata e descritta attraverso largo uso di grafici e tabelle per agevolare la comprensione dei singoli dati e la loro elaborazione anche in autonomia, al fine di aggiornare la comunicazione e reindirizzarne i contenuti.

3.
I modi d’uso e le tendenze dei social media dai punti di vista giuridico e strategico, evidenziando in particolare criticità e opportunità offerte dalle nuove tecnologie, all’interno della cornice organizzativa della P.A. e della Polizia locale nello specifico.


Con l’obiettivo di incidere in modo positivo sui rapporti con la cittadinanza e mettere in atto un marketing più costruttivo da parte dei Comandi e degli operatori di Polizia locale, utilizzando al meglio gli strumenti di comunicazione esterna oggi disponibili, il testo sviluppa in dettaglio:

Parte
prima

LA NUOVA CULTURA DELLA COMUNICAZIONE E IL VALORE SOCIALE
1. Relazione e partecipazione
› Il nuovo fare comunicativo.
› La generazione del valore sociale.
2. La comunicazione territoriale e le tre dimensioni
› Il concetto di territorio e la sua evoluzione.
› La comunicazione territoriale: obiettivi, pubblici, strumenti.
3. Gli Enti locali e il web: trasparenza e nuove tecnologie
› Gli Enti locali e il web: analisi di monitoraggio sui portali.

Parte
seconda

POLIZIA LOCALE, IMMAGINE, REPUTAZIONE E WEB REPUTATION
1. Lo stato dell’arte: l’immagine della Polizia locale nei contenuti istituzionali
› La Polizia locale comunica: dimmi come ti chiami e capirò chi sei.
› La Polizia locale e l’Ente cui appartiene.
2. Lo stato dell’arte: l’immagine della Polizia locale nei contenuti non istituzionali
› Google.
› Facebook.
› YouTube.
› Rapporto tra utenti e contenuti.

Parte
terza

COSA STA CAMBIANDO E COSA DEVE CAMBIARE
1. Dove stiamo andando? Suggestioni e suggerimenti
› I “tempi” sono cambiati.
› Linee di indirizzo e web 3.0?
› Social network e policy d’uso.


S. Gamberini, Consulente e formatrice, si occupa di comunicazione e relazione all’interno di contesti aziendali. Docente SIPL (Scuola Interregionale di Polizia Locale), conosce il contesto della Polizia locale nel quale ha prestato servizio per alcuni anni.
F. Pira, insegna Comunicazione Pubblica presso il Corso di laurea Metodi e Linguaggi del Giornalismo dell’Università degli Studi di Messina. Giornalista e Consigliere Nazionale dell’Associazione italiana della Comunicazione Pubblica, ha pubblicato diversi volumi sui processi di comunicazione della Pubblica Amministrazione.


Per ricevere
LA POLIZIA LOCALE E LA COMUNICAZIONE SUL WEB

Maggioli Editore • Novità maggio 2013
Pagine 134 • F.to cm. 17x24 • ISBN 8060.8 • Euro 24,00

clicchi su

ACQUISTO ON LINE
Garanzie a tutela del Suo acquisto
» Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore: Tel. 0541/628200 - servizio.clienti@maggioli.it.
» Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.